Crea sito

Penne pasticciate al forno

Le penne pasticciate al forno sono sicuramente uno dei piatti che tutti abbiamo mangiato almeno una volta; è il classico piatto della domenica, quello che profuma di casa e di nonne ai fornelli. Non c’è una ricetta ben definita per prepararlo: ogni famiglia ha la propria e a dire il vero anche questa si può prestare ad innumerevoli variazioni. E’ sufficiente ad esempio avere in frigo una tazza di besciamella avanzata da una lasagna, una porzione di piselli lessati da un contorno, un po’ di pasta lessata e non condita ed ecco che nella mente della massaia parsimoniosa scatta subito l’operazione: penne pasticciate al forno!

Leggi anche: Pasta al forno , Rigatoni al forno , Pasta al forno con le zucchine , Penne pomodorini e mozzarella al forno

come fare penne pasticciate forno
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 400 g penne
  • 200 g Funghi champignon
  • 100 g Pancetta
  • 150 g Provola affumicata (a fette)
  • 3 Uova
  • 200 g Passata di pomodoro
  • 1 tazza besciamella (già pronta)
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 cipolla
  • 1 costa Sedano
  • 1 Carota
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Pulire gli odori (sedano, carota e cipolla) e tritarli. In una padella mettere qualche cucchiaio di olio e fare appassire il trito di verdure a fuoco dolce per cinque minuti. Se dovesse asciugare troppo allungare con qualche cucchiaio di acqua calda.

  2. Tagliare la pancetta a piccoli dadi e aggiungerla in padella. Sempre sorvegliando la cottura e mescolando spesso lasciare che il grasso si sciolga e il tutto si amalgami bene.

    Pulire i funghi e tagliarli a fettine sottili: aggiungerli al trito di verdure e pancetta, aggiungere la passata di pomodoro e lasciare cuocere per circa un quarto d’ora. Regolare di sale e di pepe.

  3. Nel frattempo lessare le penne e scolarle a metà cottura.

    Quando il sugo sarà pronto aggiungere la besciamella, mescolare, aggiungere le penne e insaporire il tutto con il parmigiano grattugiato.

  4. In una terrina sbattere velocemente i tuorli, aggiungere gli albumi montati a neve e versarli sulla pasta già condita. Mescolare bene il tutto.

    Versare metà della pasta in una pirofila leggermente imburrata; coprirla con le fette di provola affumicata, aggiungere il resto della pasta e infornare a 180° per circa un quarto d’ora.

    Servire le penne pasticciate in tavola direttamente nel loro recipiente di cottura, ancora caldissime.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.