Crea sito

Penne lisce con carciofi gamberi e mascarpone

Oggi vi propongo un primo piatto davvero gustoso: le penne lisce con carciofi gamberi e mascarpone.
Per realizzarla possono essere utilizzati sia i carciofi che i gamberi surgelati; è una soluzione davvero comoda perché avendoli sempre a disposizione in freezer può diventare una ricetta last minute, da preparare in caso di ospiti improvvisi.
Per quanto riguarda il formato di pasta, io ho utilizzato le penne lisce del Pastificio Di Martino che ho trovato nella Degustabox di Dicembre; so benissimo che le penne lisce non riscontrano il favore di molti ma proprio di recente ho scoperto una curiosità che mi ha fatto riflettere e soprattutto ha rimesso in discussione il mio giudizio nei loro confronti.
Sapete che le penne lisce sono il formato di pasta preferito dagli chef? Pare infatti che la cottura della pasta sia migliore rispetto alle rigate che invece, a causa proprio della rigatura, non cuocerebbero in maniera uniforme. Mi sembra un buon motivo per rivalutarle no?
La ricetta proviene da un libro scritto da Daniela Peli e Francesca Ferrari; si intitola Tutto in forno e potete acquistarlo su Amazon direttamente a questo link.

Sponsorizzato da Degustabox

penne lisce carciofi gamberi mascarpone
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

per preparare le penne lisce con carciofi gamberi e mascarpone occorrono:

Potete sostituire le penne lisce con un altro formato di pasta corta; andranno benissimo le penne rigate, i tortiglioni o i maccheroni.
La ricetta originale prevede il pecorino al posto del Parmigiano Reggiano.
  • 320 gpenne lisce
  • 400 gcuori di carciofo (surgelati)
  • 200 ggamberi sgusciati, surgelati
  • 150 mlpanna fresca liquida
  • 150 gmascarpone
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.burro (per la teglia)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti utili per la preparazione della ricetta:

Per preparare questa semplice ricetta non servono strumenti particolari; è sufficiente una padella per far cuocere i carciofi e i gamberi e una bella pirofila in ceramica che possa essere portata anche in tavola.
A proposito della padella, io consiglio di utilizzarne una tipo wok; hanno il fondo piccolo e questo permette di utilizzare meno olio per far saltare gli ingredienti. Una molto valida è questa, della Lagostina; la trovate nei negozi specializzati o su Amazon, direttamente a questo link.
  • 1 Padella o saltapasta o pentola antiaderente
  • 1 Ciotola
  • 1 Casseruola
  • 1 Pirofila In ceramica

Come preparare le penne lisce con carciofi gamberi e mascarpone

Togliere i carciofi e i gamberi dal congelatore un’oretta prima di cominciare la preparazione.
  1. In una casseruola mettere la panna liquida, il mascarpone e il formaggio grattugiato. Mescolare e lasciar riposare per circa mezz’ora.

  2. I consigli di Uovazuccheroefarina: Mentre la crema di formaggio riposa preparare i carciofi e i gamberi. I carciofi devono essere scongelati quanto basta per poterli tagliare a fettine; se non li avete tirati fuori in anticipo nessun problema! Basterà cuocerli ancora surgelati e tagliarli poi a fettine. Stessa cosa per i gamberi; se non li avete trovati sgusciati e sono ancora congelati, basta cuocerli e togliere il guscio appena pronti.

  3. Mettere in padella qualche cucchiaio di olio e lo spicchio d’aglio schiacciato; aggiungere i carciofi tagliati a fettine, regolare di sale e di pepe e lasciarli cuocere fino a quando diventeranno morbidi ma non sfatti. Aggiungere il prezzemolo tritato.

  4. Unire anche i gamberi e lasciarli cuocere per un paio di minuti.

  5. Lessare la pasta lasciandola bene al dente.

  6. Mentre la pasta cuoce, mettere sul fuoco la casseruola contenente la crema di formaggio e, a fuoco molto dolce, portarla ad ebollizione mescolando spesso. Regolare di sale e di pepe.

  7. Trasferire la pasta nella padella e amalgamarla al condimento. A fuoco spento aggiungere anche la crema di formaggio e mescolare il tutto.

  8. Accendere il forno modalità ventilato 180°.

  9. Imburrare una pirofila e mettere la pasta. Aggiungere in superficie qualche fiocchetto di burro e del Parmigiano a scaglie. Infornare e farla cuocere per dieci minuti. Qualche minuto prima accendere il grill per la gratinatura.

  10. Le penne lisce con carciofi gamberi e mascarpone sono pronte; servirle in tavola caldissime.

  11. penne lisce carciofi gamberi mascarpone Di Martino orizz

Se ne avanza un po’ …

Se avanza un po’ di pasta il giorno dopo potete farla saltare in padella; io ho aggiunto dello stracchino che avevo già aperto in frigo, ma andrà benissimo qualsiasi formaggio morbido. Otterrete un piatto più cremoso e ugualmente buonissimo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.