Crea sito

Pasta e fagioli con le cozze

La pasta e fagioli con le cozze è un primo piatto tipico del napoletano; molto corposo e saporito può essere preparato tranquillamente come piatto unico.

pasta e fagioli con le cozze

Ecco la ricetta per preparare la pasta e fagioli con le cozze

Pasta e fagioli con le cozze
Recipe Type: Primi piatti
Cuisine: Italiana – Campania

Author: Uovazuccheroefarina
Ingredients
  • 300 di pasta corta tipo ditali
  • 1 kg di cozze
  • una confezione di fagioli cannellini lessati dal peso di circa 500 grammi
  • 5/6 pomodorini tipo ciliegini
  • 2 spicchi d’aglio
  • un pezzetto di peperoncino
  • 1 cipollina di Tropea
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio d’oliva q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
Instructions
  1. Lavare accuratamente le cozze, soffregandole con uno spazzolino duro, sciacquarle in acqua corrente.
  2. Metterle in una ampia padella in cui avremo versato un cucchiaio d’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato ed il bicchiere di vino.
  3. Incoperchiare, alzare la fiamma ed attendere che i mitili si aprano; ad apertura avvenuta prelevare i frutti dalle valve e tenerli in una scodella coperti del loro liquido d’apertura opportunamente filtrato con un setaccio strettissimo.
  4. Passare i fagioli al mixer o con un passaverdura per ottenere una crema densa.
  5. In una pentola che possa contenere anche la pasta versare qualche cucchiaio d’olio con uno spicchio d’aglio schiacciato, il peperoncino spezzettato e la cipolla tritata; fare imbiondire il tutto ed eliminare poi l’aglio, spezzettare i pomodorini, versarli nel soffritto e portare a cottura la salsetta a fiamma dolce in 10 minuti.
  6. Alla fine aggiustare di sale e di pepe ed aggiungere il prezzemolo tritato; versare nell’intigolo la purea di fagioli ed il solo liquido di cottura delle cozze; versare la pasta, mescolare ed aggiungendo poco alla volta qualche mestolino di acqua bollente portare a cottura la pasta, a mo’ di risotto; a cottura ultimata aggiungere tutte le cozze ed abbondante pepe macinato al momento, rimestare delicatamente ed impiattare versando su ogni porzione un sottile filo d’olio.

 

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

images (1) (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.