Crea sito

Paccheri con code di gamberi e pomodorini

I paccheri con code di gamberi e datterini sono un primo piatto semplice da preparare che vi farà fare bella figura con i vostri ospiti.

paccheri gamberi pomodorini ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per preparare i paccheri con code di gamberi e pomodorini occorrono:

Per preparare questa semplice ricetta ho utilizzato una confezione di code di gamberi surgelati; non sono paragonabili al prodotto fresco ma c’è il vantaggio di averli sempre a disposizione. Fate attenzione al momento dell’acquisto: ci sono due tipi di prodotti, quelli congelati da freschi e i gamberi precotti. Per questa ricetta è fortemente consigliato acquistare i primi.
  • 400 gPaccheri
  • 400 gGamberi (solo le code)
  • 500 gPomodorini (datterini, ciliegini o san marzano piccoli)
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1Scalogno
  • 1 spicchioAglio
  • Mezzo bicchiereVino bianco secco
  • 100 gFormaggio spalmabile (Philadelfia oppure robiola)
  • 1Peperoncino fresco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Potrebbero esservi utili:

piastra scongelamento rapidoUno strumento che trovo davvero utile, quando mi capita di utilizzare ingredienti congelati, è la piastra di scongelamento; si tratta di una sorta di tagliere realizzato in alluminio che permette un rapido scongelamento dei cibi senza alterarne il sapore. La trovate su Amazon: cliccate sulla foto e sarete indirizzati alla pagina d’acquisto. #adv

Per preparare questa ricetta vi occorreranno:

  • 1 Padella
  • 1 Tagliere
  • 1 Colino
  • 1 Coltello

Come preparare i paccheri con code di gamberi e pomodorini:

Se utilizzate i gamberi surgelati dovete prevedere anche il tempo per lo scongelamento; se avete fretta mettete la busta ancora chiusa a bagno in acqua fredda.
  1. Pulire le code dei gamberi: togliere il budellino interno, aiutandosi magari con delle pinzette, e sciacquarli bene.

  2. Preparare un abbondante trito con prezzemolo, scalogno, uno spicchio di aglio e un pezzetto di peperoncino piccante.

  3. In una larga padella che possa poi contenere anche la pasta, mettere un giro di olio e versare il trito aromatico. Lasciarlo appassire per qualche minuto: se dovesse asciugare troppo aggiungere un poco di vino bianco e farlo sfumare.

    Per preparare le ricette che prevedono un breve passaggio della pasta nel condimento io utilizzo solitamente la wok; la trovo estremamente comoda. Il fatto che abbia una base piccola mi permette di utilizzare una modesta quantità di olio per la cottura del soffritto di base senza rischiare che si bruci.

  4. Lavare e tagliare a metà i pomodorini; metterli in padella e farli cuocere per dieci minuti mescolando spesso.

  5. Aggiungere le code di gamberi e sfumare con vino bianco; continuare la cottura per un paio di minuti, giusto il tempo di permettere agli ingredienti di amalgamarsi.

    Se utilizzate il prodotto precotto fatelo cuocere pochissimo altrimenti avrete dei gamberi gommosi.

  6. Nel frattempo lessare i paccheri in abbondante acqua salata; scolarli quando sono bene al dente e trasferirli nella padella utilizzando una schiumarola

    In questo modo la pasta tratterrà un po’ di acqua di cottura che permetterà un perfetto amalgama degli ingredienti.

  7. Terminare la cottura della pasta aggiungendo eventualmente un poco di acqua di cottura nel caso dovesse asciugarsi troppo. A fine cottura aggiungere il formaggio cremoso, mescolare bene per farlo sciogliere e completare con un po’ di prezzemolo tritato. Servire subito in tavola.

Altre ricette con i paccheri:

Portare in tavola un bel vassoio di paccheri vuol dire successo assicurato! Prova anche queste ricette, sempre a base di pesce: Paccheri con pesto di pistacchi di Bronte vongole e tonno, Paccheri in piedi, Paccheri con crema di salmone e zafferano. Per le ricette clicca sulla foto che ti interessa.

paccheri con pesto di pistacchio di Bronte vongole e tonno paccheri alla crema di salmone e zafferano

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.