Crea sito

Paccheri con calamari, gamberi e vongole

Paccheri con calamari, gamberi e vongole, un primo piatto ricco di pesce, tanto da poter essere considerato quasi un piatto unico. Se avete difficoltà a reperire del buon pesce fresco potete tranquillamente utilizzare quello congelato; avrete così a disposizione un autentico jolly da giocare in caso di ospiti improvvisi. Se avete fretta il pesce può essere scongelato velocemente immergendolo in acqua calda ancora nella confezione originale perfettamente chiusa; le vongole invece andranno aggiunte nel corso della preparazione ancora congelate.

E’ un primo piatto che non necessita di particolari accorgimenti per la sua preparazione e questo lo rende una ricetta perfetta anche per chi è alle prime armi in cucina.

Leggi anche: Calamarata con pomodorini e calamariSpaghetti o linguine al cartoccioPaccheri alla crema di salmone e zafferano.

ricetta facile paccheri vongole calamari
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Paccheri (di Gragnano)
  • 700 g Calamari
  • 500 g Gamberi (le code)
  • 500 g Vongole
  • 10 Pomodorini datterini
  • 2/3 cucchiai Passata di pomodoro
  • 3 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Peperoncini piccanti
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe bianco (in grani da macinare al momento)

Preparazione

  1. Preparare il pesce per la cottura: staccare il ciuffetto di tentacoli dai calamari, togliere il sacchetto interno e la pellicina esterna. Lavarli accuratamente, tenere i tentacoli da parte e tagliare la sacca a rondelle alte un paio di dita. Per quanto riguarda le code di gamberi togliere il budellino nero interno e sciacquarli sotto acqua corrente.

  2. Le vongole invece andranno messe a bagno in acqua salata per qualche ora (andrà cambiata almeno un paio di volte) per eliminare la sabbia all’interno. Se si utilizza del pesce congelato le vongole sono già aperte e pulite quindi andranno aggiunte ancora congelate durante la cottura. Se invece le vongole sono fresche, una volta effettuata la spurgatura, trasferirle in una padella contenente un filo di olio e un gambo di prezzemolo e lasciarle aprire a fuoco vivace. Sfumare con un po’ di vino bianco. Una volta aperte toglierle dalla padella, filtrare il liquido che avranno rilasciato e tenerlo da parte.

  3. Lavare e tagliare i pomodorini a metà. Tritare il prezzemolo e tenerlo da parte.

  4. In una larga padella che possa contenere anche i paccheri mettere l’olio, il peperoncino tagliato a fettine e due spicchi d’aglio schiacciati; aggiungere le rondelle di calamari e cuocere per 5 minuti sfumando con un po’ di vino. Aggiungere i pomodorini tagliati a metà, due/tre cucchiai di passata di pomodoro, i ciuffetti di calamari e i gamberi. Versare il liquido delle vongole tenuto da parte e cuocere il tutto per altri 5 minuti. Aggiungere le vongole, amalgamarle al resto degli ingredienti, cuocere per un altro minuto. Regolare di sale, aggiungere un po’ di prezzemolo tritato quindi spegnere il fuoco e coprire con un coperchio per mantenere il sugo in caldo.

  5. Cuocere i paccheri in abbondante acqua salata. Una volta pronti trasferirli nella padella contenente il pesce, amalgamare il tutto a fuoco vivace per un minuto, aggiungere altro prezzemolo tritato, il pepe macinato al momento e servire subito in tavola.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.