Crea sito

Miniquiches alle verdure

La ricetta di queste deliziose mini quiches alle verdure proviene da un vecchio numero della rivista Cucina Italiana; mi è capitato di riproporle più volte in occasione di buffet o cene tra amici ed è sempre stato un successo, sono state sempre molto apprezzate da tutti.

miniquiches alle verdure

Mini quiches alle verdure

Miniquiches alle verdure
Recipe Type: Antipasti
Cuisine: Italiana
Author: [url href=”http://blog.giallozafferano.it/uovazuccheroefarina” target=”_blank”]Uovazuccheroefarina[/url]

Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 8/10
Le miniquiches alle verdure sono un’ottima idea da includere nel buffet oppure nel menù di Natale
Ingredients
  • 900 g di pasta brisée (frolla non dolce) surgelata
  • 250 g di panna liquida
  • 170 g di zucchine lesse
  • 150 g di peperone rosso
  • 120 g di spinaci lessati e strizzati
  • 8 asparagi già puliti e lessati
  • 4 uova
  • Parmigiano grattugiato
  • scalogno
  • olio d’oliva
  • sale – pepe nero
Instructions
  1. Per preparare queste delicatissime tartellette per il vostro buffet prima di tutto fate scongelare la pasta brisée e, intanto, preparate le farce per le quiche
  2. Frullate le zucchine insieme con g 50 di panna, un uovo intero, una cucchiaiata di parmigiano, sale, pepe. Trasferite la farcia in una ciotola e tenetela da parte. Frullate quindi gli spinaci insieme con g 50 di panna, un uovo, un cucchiaio di parmigiano, sale, pepe. Mettete in un’altra ciotola questa seconda farcia. Tagliate a pezzetti la falda di peperone, che dovrà essere privata di semi e membrane interne, quindi fatela stufare in un filo d’olio insieme con uno scalogno tritato e un dito d’acqua. Quando i pezzi di peperone saranno morbidi, passateli al frullatore insieme con g 50 di panna, un uovo, un cucchiaio di parmigiano, sale, pepe. Trasferite questa farcia in una ciotola e, in un altro recipiente, mescolate la panna rimasta (g 100) con un uovo, un cucchiaio di parmigiano, sale, pepe e gli asparagi lessi ridotti a rondelle. Tirate la pasta scongelata in sfoglia di mm 3 di spessore. Con un tagliapasta rotondo di cm 8 di diametro, ritagliate 48 dischi con i quali rivestirete completamente altrettanti stampini per tartellette, a bordo scanalato, di cm 6 di diametro. Distribuite in 12 stampini la farcia alle zucchine; in altri 12 quella agli spinaci; in un’altra dozzina quella al peperone e, negli ultimi 12 rimasti, quella agli asparagi. Sistemate tutti gli stampini su una placca e passateli in forno a 190° per 12′ circa. A cottura avvenuta, sfornate, lasciate riposare una decina di minuti le miniquiche, quindi sformatele con molta delicatezza perché sono friabili e si rompono facilmente, sistematele su uno o più vassoi e servitele con una guarnizione a piacere. Si gustano fredde. Queste piccole quiche si possono preparare anche con un giorno d’anticipo, ma vanno conservate in un luogo fresco, asciutto e ben aerato, fino al momento di metterle in bella mostra nel vostro buffet.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

 

… e mi raccomando … passa sempre a dare un’occhiata alla mia pagina: trucchi e astuzie in cucina … potresti trovare il piccolo consiglio che non conoscevi e se ne conosci uno che io non so … scrivimi e sarò lieta di aggiungerlo alla lista con il tuo nome!!!

2 Risposte a “Miniquiches alle verdure”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.