Crea sito

Melanzane alla diavola

Le melanzane alla diavola sono un contorno davvero sfizioso che possono essere servite anche come antipasto sopra a dei crostini di pane tostato. L’appellativo “alla diavola” dipende dal fatto che vengono aromatizzate con un olio piccante al peperoncino ma se non lo gradite potete tranquillamente ometterlo o comunque dosarlo in maniera più leggera.

melanzane alla diavola
melanzane alla diavola

Ad essere sinceri questa ricetta è nata proprio per caso; avevo preparato il ripieno previsto in un’altra ricetta, precisamente i pomodori al forno con melanzane e mozzarella di bufala e, avendo forse esagerato nell’acquistare le melanzane, me ne sono trovata in avanzo. A quel punto ho pensato bene di aromatizzarle con dell’olio piccante per servirle separatamente in accompagnamento a del pane toscano e devo dire che hanno avuto un successo strepitoso!

Come preparare le melanzane alla diavola

Prima di passare alla ricetta vi lascio qualche idea per cucinare le melanzane:

Melanzane alla diavola
Recipe Type: Contorni
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Potete servire le melanzane alla diavola anche sopra a fette di pane tostato per uno stuzzicante antipasto.
Ingredients
  • melanzane
  • aglio
  • prezzemolo
  • menta
  • timo
  • sale, pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • olio extravergine aromatizzato al peperoncino
Instructions
  1. Lavare le melanzane, togliere il picciolo e tagliarle a dadi.
  2. Accendere il forno a 180°.
  3. Ricoprire una teglia con carta forno, disporre le melanzane a dadi e insaporire con un filo di olio, sale, pepe e rametti di timo.
  4. Cuocere in forno per una mezz’ora rigirando spesso.
  5. Preparare un trito di menta, prezzemolo e aglio e insaporirlo con sale e olio al peperoncino.
  6. Appena le melanzane saranno pronte lasciarle raffredare un po’ quindi condirle con il trito preparato.
  7. Lasciarle insaporire per qualche ora quindi servirle in tavola.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta! Ricorda che da oggi puoi anche seguirmi su Telegram e/o scaricare la mia app Uovazuccheroefarina su Google Play collegandoti qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.