Crea sito

Insalata di finocchi arance e sgombri

Prima che le arance, quelle buone dolci e succose, lascino i banchi del fruttivendolo per dare spazio alla frutta dai colori e dai sapori più estivi, concediamoci una bella insalata da gustare come secondo piatto leggero oppure come antipasto: l’insalata di finocchi arance e sgombri. E’ questa una gustosissima insalata di provenienza siciliana che nasce dall’abitudine che avevano i nostri nonni di mangiare le arance, condite con il sale e un filo di olio, con il pane; un piatto semplice ma gustoso che insieme ad un piattino di olive schiacciate, qualche sarda sotto sale e un buon bicchiere di vino spesso costituiva il pranzo dei contadini.

Io vi consiglio di provarla: se non vi piace lo sgombro potete sostituirlo con filetti di tonno oppure salmone affumicato. La vostra insalata sarà buonissima ugualmente.

Leggi anche: Insalata di gamberi e aranceInsalata di salmone e aranceInsalata con salmone e crostini di pane

ricetta siciliana insalata finocchi arance sgombro
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Finocchi
  • 3 Arance (tarocco)
  • 360 g Sgombro sott'olio
  • 200 g Olive nere Greche (varietà Kalamata)
  • 1 vasetto Cipolle borettane
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero in grani (da macinare al momento)

Preparazione

  1. Sgocciolare bene lo sgombro dall’olio di conservazione.

  2. Se le arance non sono trattate lavarle con cura e tagliarle a fettine sottili lasciando la buccia; se la buccia non piace o le arance sono trattate bisognerà pelarle a vivo e tagliarle a fettine sottili.

  3. Lavare con cura i finocchi; tenere da parte le barbine verdi sottili. Tagliare i finocchi in quattro parti e poi a fettine sottili.

  4. Preparare l’insalata in ogni singolo piatto: mettere le fettine di finocchi, le fettine di arancia, qualche filetto di sgombro. Aggiungere qualche oliva e le cipolline borettane. Completare il piatto con un filo di olio di oliva, sale, pepe e qualche barbina dei finocchi tenuta da parte. Servire subito in tavola.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.