Gnocchi con verza e salmone affumicato

Gnocchi con verza e salmone affumicato, l’ennesima variante di uno degli abbinamenti più utilizzati in cucina, quello tra panna e salmone. In questa versione la verza conferisce soprattutto una nota di colore al piatto ma nello stesso tempo lo arricchisce nel sapore.

gnocchi con verza e salmone affumicato
gnocchi con verza e salmone affumicato

Gli gnocchi con verza e salmone affumicato nascono per caso, un po’ come tutte le mie ricette veloci che preparo nella pausa pranzo durante la settimana. Avevo in casa una grossa verza, dai colori sgargianti, così bella da sembrare finta; ho pensato quindi di utilizzare le prime foglie, quelle dai colori più brillanti, per spezzare la delicatezza del bianco/rosa del piatto. Il risultato è stato ottimo, sia a livello di estetica che di gusto; è un piatto semplice e veloce ma ciò non toglie che non possa essere inserito in un menù importante. In questo caso, per renderlo ancora più prezioso, vi suggerisco di preparare voi stessi gli gnocchi. La ricetta di base la trovate qui: gnocchi di patate ricetta di base.

Se come me amate gli gnocchi vi suggerisco anche queste alternative:

Come preparare gli gnocchi con verza e salmone affumicato

Gnocchi con verza e salmone affumicato
Recipe Type: Primi piatti di mare
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Total time:
Serves: 4 persone
Gli gnocchi con verza e salmone affumicato possono essere inseriti anche in un menù per le occasioni importanti.
Ingredients
  • 800 g di gnocchi di patate
  • 100 g di salmone affumicato
  • qualche foglia di verza, quelle esterne più colorate
  • ml 250 di panna liquida freschissima
  • 30 g di burro
  • sale, pepe
Instructions
  1. Mettere sul fuoco l’acqua che servirà per cuocere gli gnocchi.
  2. Nel frattempo scegliere 4 o 5 belle foglie di verza, quelle più esterne e colorate; lavarle, asciugarle e tagliarle a listerelle,
  3. In una larga padella, che possa poi contenere anche gli gnocchi, far sciogliere il burro quindi aggiungere le foglie di verza. Lasciarle appassire mescolando spesso e insaporire con sale e pepe.
  4. Tagliare a listerelle anche il salmone e aggiungerlo alla verza; appena cambia colore aggiungere la panna e a fuoco dolce farla restringere un po’.
  5. Nel frattempo lessare gli gnocchi; a mano a mano che vengono a galla trasferirli nella padella. Mescolare bene tenendo il fuoco a fiamma dolce e portare subito in tavola.
  6. A piacere servire con pepe nero macinato al momento.
Notes
Di solito si calcolano circa 200 g a persona per gli gnocchi ma se volete farne un piatto unico preceduto da un’insalata mista potete tranquillamente aumentare un po’ le dosi.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta! Ricorda che da oggi puoi anche seguirmi su Telegram e/o scaricare la mia app Uovazuccheroefarina su Google Play collegandoti qui

Precedente Crostatine con arancia e cioccolato Successivo Involtini di verza con patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.