Crea sito

Focaccine morbide fatte in casa

Sapete che preparare delle focaccine morbide fatte in casa è davvero semplice? Io le preparo spesso, le porziono e le conservo nel congelatore. Sono comodissime soprattutto per le gite fuori porta o per la merenda della scuola: in questo caso le tolgo dal congelatore al mattino presto e al momento della merenda sono pronte per essere gustate. Quando invece decido di farcirle le tolgo la sera prima e al mattino le preparo, oppure le passo per qualche minuto nel forno già caldo.

Rispetto alla ricetta originale (per la quale ringrazio la bravissima Veronica del sito Veronica ‘s cook & more), ho dimezzato la quantità del lievito previsto; con una minore dose di lievito bisogna aumentare ovviamente i tempi di lievitazione ma il tutto va a beneficio di un prodotto più digeribile senza che il gusto ne risenta in alcun modo.

Leggi anche: Focaccia LocatelliFocaccia morbida da farcireFocaccia di Nino morbidissima.

 

focaccine morbide fatte casa lievito birra
  • Preparazione: 20 minuti + tempo della lievitazione 3 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per l'impasto:

  • 500 g Farina 0
  • 270 ml Latte
  • 50 g Strutto
  • 25 g Zucchero
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Sale

Per l'emulsione:

  • 65 ml Olio extravergine d'oliva
  • 65 ml Acqua
  • 1/2 cucchiaino Sale

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito nel latte tenuto a temperatura ambiente insieme allo zucchero. Setacciare la farina direttamente nel boccale della planetaria e cominciare ad impastare aggiungendo il latte poco per volta. Aggiungere anche lo strutto a pezzetti, il sale e impastare con il gancio ad uncino fino ad ottenere un impasto liscio e setoso.

  2. Formare una palla con l’impasto ottenuto e trasferirlo in una terrina leggermente oleata; praticare una croce in superficie per favorire la lievitazione, coprirla con un coperchio apposito o con pellicola trasparente e lasciarla riposare per qualche ora in un luogo tiepido lontano da correnti d’aria.

  3. Una volta che l’impasto avrà raddoppiato il suo volume trasferirlo in una teglia leggermente oleata e con la punta delle dita formare dei grossi buchi in tutta la superficie.

  4. Preparare l’emulsione; in una bottiglia mettere l’olio, l’acqua e il sale e agitare per qualche secondo in modo da emulsionare bene il tutto. Distribuire l’emulsione sulla focaccia cercando di farla penetrare nei buchi ed eventualmente riformarli in modo da distribuirla uniformemente. Lasciarla lievitare ancora per un’ora.

  5. Cuocere la focaccia in forno preriscaldato alla massima temperatura per 10/15 minuti; una volta pronta lasciarla intiepidire e tagliarla a porzioni.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.