Crea sito

Focaccine con le cipolle

Le focaccine con le cipolle sono un’ottima idea da tenere presente quando avanza un po’ di impasto per la pizza, anche se vi posso assicurare che, una volta provate, diventerà una piacevole abitudine tenere una piccola scorta di pasta lievitata in frigo per poterle preparare in qualsiasi momento!

Focaccine con le cipolle

focaccine con le cipolle
focaccine con le cipolle

Quando preparo la pizza per il fine settimana ho sempre l’abitudine di impastare una dose abbondante per non trovarmi in difficoltà in caso di ospiti improvvisi; l’altro giorno mi erano avanzate due palline di pasta e, visto e considerato che avevo in programma una cena a base di affettati, ho pensato di utilizzarle per preparare le focaccine con le cipolle

N.B. il vassoio sul quale sono state disposte le focaccine con le cipolle mi è stato gentilmente offerto dalla ditta Ecobioshopping; si tratta di un  piatto rettangolare in foglia di palma 23 x 15 cm che potrete trovare collegandovi a questo indirizzo: shop on line Ecobioshopping

Focaccine con le cipolle
Recipe Type: Pane, pizze e lievitati
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 12/15 focaccine
Le focaccine con le cipolle possono essere servite nel corso di una cena rustica nel cestino del pane.
Ingredients
  • Una dose di pasta lievitata per pizza già pronta o preparata con:
  • 350 g di farina 00
  • 150 g di farina di semola di grano duro
  • un cucchiaino di sale
  • 300/350 ml di acqua a temperatura ambiente
  • 10 g di lievito di birra
  • Per la superficie:
  • una o due cipolle rosse
  • qualche cucchiaio di aceto
  • origano secco
  • timo
  • sale, pepe
Instructions
  1. Preparare la base di pasta lievitata impastando tutti gli ingredienti come per la pizza aggiungendo acqua quel tanto che basta per ottenere un impasto morbido ma che non si appiccichi alle mani.
  2. Farlo lievitare in una ciotola coperta e lontano da correnti di aria.
  3. Nel frattempo sbucciare le cipolle e tagliarle finemente ad anelli; metterle a bagno in una terrina contenente acqua fredda e un po’ di aceto per far perdere il sapore pungente delle cipolle.
  4. Una volta lievitata la pasta sgonfiarla, lavorarla velocemente e dividerla in tante piccole pagnotte;
  5. schiacciarle bene con le mani per creare delle piccole focaccine, metterle leggermente distanziate sulla placca del forno protetta da carta forno e farle rilievitare coperte per un’oretta.
  6. Scaldare il forno alla massima potenza, 200/220°.
  7. Distribuire sulla superficie delle focaccine gli anelli di cipolla; insaporirli con origano, timo, sale e pepe, irrorarle con un filo di olio e passarle in forno per 15/20 minuti.
  8. Servire le focaccine con le cipolle calde o fredde, saranno buone ugualmente.
Notes
Se utilizzate pasta lievitata acquistata pronta dal fornaio o fatta da voi in precedenza, basterà toglierla dal frigo per farla tornare a temperatura ambiente quindi reimpastarla velocemente e preparare le focaccine. La seconda lievitazione ha il solo scopo di renderle ancora più morbide, ma in mancanza di tempo la si può tranquillamente omettere.[br]Le stesse focaccine possono essere preparate anche utilizzando la base delle pizzette semidolci per buffet; la ricetta la trovate qui: pizzette soffici per buffet

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.