Crea sito

Dolce con crema al mascarpone e fichi

Il dolce con crema al mascarpone e fichi è un dessert al cucchiaio che prende spunto dal classico tiramisù. Al posto della bagna al caffè si utilizza il vinsanto e la crema al mascarpone viene arricchita dagli amaretti sbriciolati. E’ un dolce deliziosamente settembrino, ricco di sapore ma estremamente delicato, perfetto per concludere un pranzo domenicale.

A proposito del Vin Santo: la dose prevista nella ricetta è indicativa. Dipende sia dal Vin Santo utilizzato che dal proprio gusto; l’unico modo è assaggiare la bagna e regolarsi di conseguenza. Ovviamente, se dovete servirlo anche ai bambini, sostituitelo con il latte!

Di seguito troverete il doppio procedimento per preparare la crema al mascarpone: metodo tradizionale con fruste elettriche o planetaria e metodo con Mambo, il mio fedelissimo aiutante.

Leggi anche: Crostata con crema pasticciera, fichi e pinoliBavarese di fichi in bicchiereDolce al mascarpone con l’alchermes

dolce crema mascarpone fichi ricetta facile
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Mascarpone
  • 5 Uova
  • 100 g Zucchero (+ 2 per la bagna)
  • 200 g Pavesini (o savoiardi)
  • 50 g Amaretti
  • 15 Fichi
  • 1 bicchiere Vin santo

Preparazione

  1. Lavare con cura i fichi, sbucciarli e tagliarli a pezzetti; lasciarne da parte uno per la decorazione.

    Mettere 200 ml di acqua in una casseruola, aggiungere due cucchiai di zucchero e portare ad ebollizione; lasciare cuocere per una decina di minuti, quindi spegnere il fuoco e lasciarlo raffreddare.

  2. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve.

    Lavorare i tuorli con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche; aggiungere il mascarpone e amalgamare il tutto.

    Aggiungere gli albumi, poco per volta, utilizzando una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

  3. In una terrina mettere il vinsanto e diluirlo con lo sciroppo preparato; per quanto riguarda la proporzione regolarsi secondo il proprio gusto.

    In un contenitore di vetro a bordi alti mettere qualche cucchiaio di crema e qualche amaretto sbriciolato.

    Formare uno strato di pavesini bagnati nel vin santo.

    Continuare con la crema di mascarpone e aggiungere amaretti sbriciolati e i pezzetti di fichi.

    Ripetere allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

  4. Terminare con la crema, i pezzetti di fichi e gli amaretti sbriciolati.

    Decorare con qualche amaretto intero e il fico tagliato in 4 spicchi al centro. Tenere il dolce in frigo per qualche ora prima di servirlo in tavola.

  5. dolce crema mascarpone fichi fetta

Preparazione della crema di mascarpone con il Mambo:

  1. Separare i tuorli dagli albumi e mettere questi ultimi nella caraffa del Mambo.

    Inserire la farfalla. Impostare Tempo 6 min. Vel. 4. Togliere il misurino dal tappo. Azionare il robot.

    Quando saranno trascorsi tre minuti, con la macchina sempre in movimento, versare a pioggia 50 g di zucchero attraverso il foro del tappo.

    Trascorso questo tempo togliere gli albumi dal boccale, trasferirli in una terrina e metterli in frigo.

  2. dolce crema mascarpone fichi mambo ricetta passo passo

    Mettere i tuorli e i 50 g di zucchero rimasti nel boccale (non serve lavarlo): Sempre con la farfalla. Tempo 2 min. Velocità 4.

    Aggiungere il mascarpone: Tempo 4 min. Vel. 4

  3. Togliere la crema di mascarpone dal boccale e trasferirla in una terrina.

    Riprendere gli albumi dal frigo e aggiungerli a cucchiaiate alla crema di mascarpone; aggiungeteli poco per volta, con movimenti delicati dall’alto verso il basso, per non far smontare il composto.

  4. A questo punto procedere come da ricetta tradizionale.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.