Crea sito

Crostatine con ricotta e confettura

Oggi vi propongo delle semplicissime crostatine con ricotta e confettura, perfette per la colazione, la merenda ma anche come dolcetto di fine pasto. Per prepararle non servono molti ingredienti: a me capita spesso di prepararle, soprattutto quando voglio eliminare avanzi di pasta frolla rimasti dalla preparazione delle crostate. Di solito preparo i dischetti di pasta già stesi e pronti all’uso: li conservo in un sacchetto, separati l’uno dall’altro da un dischetto di carta forno, e al momento del bisogno li scongelo e preparo le crostatine. La pezzatura media di un cerchio diametro cm 8 è di circa 30 g. A questo punto basta farcirle con la crema di ricotta e la confettura e via in forno! Il dolce è servito!

Leggi anche: Come preparare la pasta frolla: consigli e ricetteCrostatine con la NutellaIdee per un buffet di compleanno

crostatine ricotta confettura frutti bosco ricetta facile
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g pasta frolla (già pronta)
  • 250 g Ricotta
  • 1 albume
  • 2 cucchiai Zucchero a velo
  • 1 vasetto Confettura di frutti di bosco (o altra a piacere)

Preparazione

  1. Stendere la pasta frolla ad uno spessore di 3/4 mm e utilizzando un coppapasta o semplicemente un bicchiere ritagliare dei cerchi diametro cm 8. Inserirli all’interno di una teglia da muffin leggermente imburrata: con i rebbi di una forchetta bucherellare la base e mettere momentaneamente la teglia in frigo.

  2. Preparare la crema di ricotta: mettere la ricotta in un setaccio per farla sgocciolare bene quindi trasferirla in una terrina. Aggiungere lo zucchero a velo e l’albume e mescolare bene il tutto.

  3. Riprendere la teglia dal frigo e riempire i gusci di pasta frolla con la crema di ricotta. Completare con un bel cucchiaio di confettura quindi cuocere le crostatine in forno preriscaldato a 180° per circa 15/20 minuti.

  4. Lasciarle raffreddare quindi togliere le crostatine dagli stampi con grande delicatezza. Se avanzano conservare in frigo; si conservano un paio di giorni.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.