Crea sito

Crostatine con confettura di fichi crema e nocciole

Le crostatine con confettura di fichi crema e nocciole sono deliziosi dolcetti da gustare in ogni momento della giornata; la base è fatta di pasta frolla, preparata con la ricetta che preferite. L’interno invece è costituito da un leggero strato di marmellata di fichi, uno più generoso di crema pasticciera e per finire una manciata di granella di nocciole.
Leggi anche: Crostatine con ricotta e confettura

crostatine confettura fichi crema nocciole
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Come preparare le crostatine con confettura di fichi crema e nocciole:

Per la pasta frolla:

  • 250 gFarina 00
  • 100 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 1Uovo
  • 1Limone (non trattato)

Per l’interno:

  • 500 mlLatte intero
  • 3Tuorli
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 2 cucchiaiAmido di mais (maizena)
  • 1 vasettoConfettura di fichi
  • 100 gGranella di nocciole
  • q.b.Zucchero a velo

Per preparare le crostatine con confettura di fichi crema e nocciole potrebbero esserti utili:

  • 1 Teglia per muffin stampo da 12
  • 1 Coppapasta diametro cm 8
  • 1 Casseruola per bagnomaria

Come preparare le crostatine con confettura di fichi crema e nocciole:

Preparare la base di pasta frolla:

  1. Per preparare la pasta frolla setacciare la farina nel boccale del robot da cucina. Aggiungere lo zucchero e il burro tagliato a piccoli dadi quindi azionare la macchina alla massima velocità per far sabbiare il burro. Non appena il tutto si sarà ridotto ad una polvere fine aggiungere la scorza di limone grattugiata e l’uovo. Lavorare ancora il tutto molto velocemente, quel tanto che basta per amalgamare il tutto. Con l’impasto ottenuto formare una palla, chiuderla in un sacchetto per alimenti e metterla in frigo a riposare per un’ora.

Preparare la crema pasticciera:

  1. Mentre la pasta frolla riposa preparare la crema pasticciera: in una casseruola mescolare lo zucchero con l’amido e aggiungere i tuorli. Lavorare con una frusta per amalgamare il tutto quindi aggiungere, sempre mescolando, il latte. Mettere la casseruola sul fuoco e sempre mescolando fare addensare la crema.

  2. Una volta pronta trasferirla in una terrina, coprirla con pellicola trasparente a contatto per evitare la formazione della pellicina in superficie. Lasciarla raffreddare.

Preparare le crostatine:

  1. Riprendere la pasta frolla dal frigo e con il mattarello stenderla ad uno spessore di 4/5 mm. Aiutandosi con un coppapasta tagliare dei cerchi. Inserirli negli incavi della teglia per muffin. Impastare i ritagli di pasta e formare nuovi cerchi fino ad esaurimento.

  2. Mettere in ogni crostatina un leggero strato di confettura di fichi. Riempire con la crema e terminare con la granella di nocciole.

  3. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. A cottura avvenuta lasciare raffreddare le crostatine prima di toglierle dallo stampo.

  4. Prima di servirle cospargerle con zucchero a velo in superficie.

  5. crostatine confettura fichi crema nocciole ricetta

I consigli per gli acquisti di Uovazuccheroefarina:

Come sempre vi suggerisco alcuni articoli che vi saranno utili per la realizzazione di questa ricetta:

Teglia per 12 muffin: io ho scelto questa dell’azienda Tescoma. E’ utile sia per preparare le crostatine, sia dolci che salate, che per i muffin. E’ disponibile nei formati da 6 e da 12. Link di acquisto: Tescoma Delicia Stampo 12 Muffin

Sempre della linea Tescoma trovo molto utile questo set composto da un tagliapasta e da un pressino per schiacciare bene la pasta all’interno dello stampo. Link d’acquisto: Tescoma Delícia Forma Tartellette. Molto carino è anche il solo pressino in legno Kitchen Craft Master Class.

Per stendere la pasta frolla in maniera omogenea, senza il rischio che venga un po’ più alta da una parte e un po’ più bassa dall’altra, io utilizzo i comodissimi Anelli guida per mattarello. Si inseriscono nel mattarello tradizionale e via! Link di acquisto Amazon: Anelli guida per mattarello

Per cuocere la crema senza il rischio che si attacchi al fondo io utilizzo una casseruola per bagnomaria della Frabosk. E’ ottima anche per preparare la besciamella, sciogliere il cioccolato o per preparare il purè di patate. Link di acquisto Amazon: Frabosk dietapan 16 in Acciaio Inossidabile.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.