Crea sito

Crostata salata con patate e pomodori

La crostata salata con patate e pomodori è l’idea giusta da portare in tavola quando le idee scarseggiano, gli ingredienti in frigo anche, ma si ha voglia di qualcosa di buono, sfizioso e poco impegnativo nella prepazione. Il segreto per renderla irresistibile è l’utilizzo di un buon origano che in cottura sprigionerà tutto il suo profumo.

crostata salata con patate e pomodori
crostata salata con patate e pomodori

Crostata salata con patate e pomodori

Ogni volta che porto in tavola questa crostata salata in casa è sempre una festa; non riesco mai a far loro una vera sorpresa perché il profumo che emana per tutta la casa è davvero intenso, grazie all’origano che i miei genitori non mancano mai di portarmi dalla Sicilia. E’ un secondo piatto semplice che mette sempre tutti d’accordo, una valida alternativa alla pizza senza bisogno di attendere i necessari tempi di lievitazione.

Crostata salata con patate e pomodori
Recipe Type: Torte salate
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 6 persone
Ingredients
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 5 pomodori rossi a grappolo
  • 5 patate medie
  • 200 g di scamorza affumicata
  • origano
  • sale, pepe
  • un tuorlo d’uovo
  • un cucchiaio di latte
Instructions
  1. Sbucciare le patate, lavarle e affettarle allo spessore di circa mezzo cm.
  2. Lavare i pomodori e tagliarli a fette; disporle in un colapasta in modo da far perdere loro l’acqua in eccesso. Lasciarli riposare per un’oretta.
  3. Lessare le patate in abbondante acqua salata e scolarle al dente.
  4. Stendere uno dei due rotoli di pasta sfoglia in una teglia rettangolare e disporre a strati alternati le fette di pomodoro e le fette di patate.
  5. Tagliare a piccoli pezzi la scamorza e distribuirla in superficie. Insaporire il tutto con sale, pepe e origano.
  6. Accendere il forno a 200°.
  7. Stendere la seconda sfoglia e tagliarla a strisce di circa 2 cm. Utilizzarle per formare la grata in superficie. Spennellare la grata con tuorlo d’uovo leggermente sbattuto con un po’ di latte e distribuire ancora un po’ di origano.
  8. Cuocere in forno per circa 40 minuti; se dovesse colorire troppo in superficie proteggerla con un foglio di carta stagnola.
  9. Servirla tiepida.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche su Facebook oppure iscriviti alla mia Newsletter per riceverle direttamente in posta! Ricorda che da oggi puoi anche seguirmi su Telegram e/o scaricare la mia app Uovazuccheroefarina su Google Play collegandoti qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.