Crea sito

Cous cous ai frutti di mare

Il cous cous ai frutti di mare è un piatto freddo, fresco e coloratissimo, perfetto per il periodo estivo; per questa ricetta viene usato il cous cous a grana media precotto, praticissimo perché pronto in dieci minuti. Il tutto viene arricchito da frutti di mare e verdure di stagione, fresche o conservate. E’ tutto sommato una ricetta semplice e senza pretese; non serve davvero essere grandi chef per prepararla!

cous cous frutti mare surgelati

Cous cous ai frutti di mare ricetta facile e veloce

Lungi da me la presunzione di insegnarvi a preparare un ottimo cous cous a regola d’arte! La preparazione del cous cous (intendo quello non precotto) è un’operazione lunga e laboriosa e richiede attrezzature particolari e tanta pazienza. La ricetta che vi propongo oggi è invece decisamente più semplice e anche moderatamente economica perché per prepararla ho utilizzato anche del pesce congelato. Il cous cous ai frutti di mare è una ricetta perfetta da portare in spiaggia per il pranzo ma anche in ufficio per la pausa; in entrambi i casi è necessario prestare molta attenzione al trasporto. Utilizzare sempre contenitori adatti allo scopo; in commercio ormai esistono varie soluzioni, dalle più spartane alle più trendy, che permettono di conservare i cibi perfettamente refrigerati e trasportati in assoluta sicurezza.

Preparare il cous cous precotto è veramente semplice e richiede solo alcuni piccoli accorgimenti:

  • utilizzare sempre del liquido bollente nella proporzione 1:1
  • non cuocere il cous cous nel brodo ma lasciare semplicemente che si “gonfi” con l’assorbimento del liquido senza mescolarlo.
  • una volta pronto sgranarlo con i rebbi di una forchetta
  • non aggiungere sale una volta pronto; salare solo il liquido utilizzato per farlo gonfiare.

Un’altra ricetta veloce e gustosa per arricchire il cous cous precotto? Provate il Cous cous con salmone e zucchine .

Come preparare il cous cous ai frutti di mare

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Cous cous ai frutti di mare
Recipe Type: Primi piatti di mare
Cuisine: Italiana
Author: Uovazuccheroefarina
Prep time:
Total time:
Serves: 4 persone
Il cous cous ai frutti di mare si prepara con il cous cous precotto che permette di ridurre notevolmente i tempi di preparazione.
Ingredients
  • 250 g di cous cous precotto
  • 500 g di vongole veraci
  • una confezione di pesce per insalata di mare surgelata
  • 8 code di mazzancolle surgelate
  • 3 zucchine
  • un barattolo di peperoni in agrodolce
  • prezzemolo tritato
  • mezzo limone
  • uno spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe
Instructions
  1. Lasciare spurgare le vongole in acqua salata per qualche ora cambiandola almeno un paio di volte. Eliminare quelle che presentano gusci rotti. In una larga padella mettere un cucchiaio di olio, uno spicchio d’aglio e qualche foglia di prezzemolo; versare le vongole a fuoco vivace, chiudere la padella con un coperchio e lasciare che le vongole, a contatto con il calore, si aprano. A questo punto spegnere il fuoco, eliminare le vongole rimaste chiuse e filtrare il liquido di cottura.
  2. Mettere sul fuoco una pentola con acqua salata e qualche fettina di limone; appena arriva ad ebollizione versare il preparato per insalata di mare e le mazzancolle ancora surgelate. Spegnere il fuoco, coprire con il coperchio e lasciarle scongelare. Essendo prodotti in genere precotti sarà sufficiente quella breve cottura durante lo scongelamento.
  3. Lessare le zucchine lasciandole al dente e tagliarle a fettine.
  4. Portare ad ebollizione il liquido delle vongole
  5. Preparare il cous cous: metterlo in una terrina e versare il liquido di cottura delle vongole. Di solito la proporzione liquido/cous cous è di 1:1 ma la cosa migliore è attenersi a quanto indicato nella confezione. Se il liquido delle vongole non fosse sufficiente utilizzare anche un poco di quello utilizzato per la lessatura del pesce (sempre portandolo prima ad ebollizione). Una volta versato il liquido nel cous cous coprire il recipiente con un coperchio e lasciare che il cous cous si “gonfi”. Attendere qualche minuto (di solito non più di cinque) per far assorbire tutto il liquido al cous cous quindi sgranarlo con i rebbi di una forchetta e condirlo con un filo di olio.
  6. Radunare tutti gli ingredienti in una larga terrina: mettere il cous cous ormai freddo, l’insalata di mare ben scolata, le vongole, le zucchine e i peperoni in agrodolce ben scolati dal liquido di conservazione. Aggiungere anche le code di mazzancolle, regolare di olio, sale e pepe. Aggiungere il prezzemolo tritato e tenere il piatto in fresco fino al momento del consumo.
Notes
Per un gusto più deciso utilizzare dell’olio aromatizzato al peperoncino.

Torna alla Home oppure continua a curiosare nella pagina Insalate di pasta o di riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.