Casarecce con cipolle borettane

Casarecce con cipolle borettane è la ricetta che vi propongo oggi. Un primo piatto davvero ricco e pieno di gusto che si ispira alla pasta con le sarde di siciliana memoria. Qualche giorno fa l’azienda Degustabox mi ha chiesto di realizzare un piatto con i due prodotti Lidl presenti nella box di questo mese e appena li ho visti ho cominciato a pensare ad una ricetta che fosse gustosa ed esaltasse il sapore di queste ottime cipolle borettane. Ho pensato quindi ad un agrodolce e l’unione con uvetta e pinoli mi è sembrata perfetta. I miei commensali hanno gradito: provatela anche voi e sappiatemi dire!

Per chi non la conoscesse, Italiamo è la linea top del gruppo Lidl dedicata ai prodotti italiani d’eccellenza: la si riconosce dal packaging di colore blu e dalla bandiera italiana nel logo. Io ho avuto modo di provare molti prodotti della linea e mi sono trovata bene; i prezzi sono in linea con la politica discount e la qualità è buona. La pasta ad esempio regge bene la cottura e per noi italiani questo è di fondamentale importanza!

Volete provare anche voi il servizio Degustabox? La prima box è scontatissima per i miei lettori! Digitate il codice sconto W3J3J al momento dell’ordine; la riceverete ad un prezzo eccezionale!

Leggi anche: Casarecce zucchine pesto e gamberiRoast beef all’aceto balsamico e miele con cipollotti.

Sponsorizzato da Degustabox

casarecce cipolle borrettane uvetta pinoli
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 50 g Uvetta
  • 30 g Pinoli
  • 1 Peperoncino
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • 4 fette Pane raffermo
  • 1 bustina Zafferano

Preparazione

  1. Ammorbidire l’uvetta mettendola a bagno in acqua fredda per circa mezz’ora. Aprire il barattolo delle cipolle borettane e lasciarle sgocciolare, quindi tagliarle a pezzi.

  2. In una larga padella mettere 4 cucchiai di olio, uno spicchio d’aglio e un pezzetto di peperoncino. Appena l’aglio comincia a prendere colore toglierlo dalla padella e aggiungere i pinoli per farli tostare velocemente. Aggiungere anche l’uvetta strizzata e le cipolle borrettane. Lasciar cuocere il sughetto per una ventina di minuti aggiungendo dell’acqua calda qualora dovesse asciugarsi troppo. Alla fine della cottura regolare di sale.

  3. Mentre il sugo cuoce preparare il pane: grattugiarlo grossolanamente utilizzando un robot da cucina. Mettere un paio di cucchiai di olio in una padella, aggiungere l’altro spicchio d’aglio e versare il pane grattugiato. Lasciarlo tostare a fuoco vivace mescolando di continuo per non farlo bruciare. Appena sarà ben tostato togliere lo spicchio d’aglio e tenerlo da parte.

  4. Lessare la pasta. Sciogliere la bustina di zafferano in poca acqua calda e amalgamarla al sughetto. Appena la pasta è cotta, bene al dente, trasferirla nella padella e a fuoco vivace amalgamarla al condimento. Aggiungere il pane grattugiato, mescolare velocemente e servirla subito in tavola.

  5. casarecce cipolle borettane lidl italiamo

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

Precedente Plumcake bicolore del mulino Successivo Biscotti con i corn flakes o rose del deserto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.