Crea sito

Branzino all’acqua pazza

Il branzino all’acqua pazza è un secondo piatto di pesce dal gusto tipicamente mediterraneo; lo si può preparare sia in forno che in padella e gli ingredienti sono molto semplici. Il branzino (conosciuto anche con il nome di spigola) può essere sostituito dall’orata; entrambi hanno carni delicate che ben si sposano a questo condimento a base di pomodori freschi. Per rendere il piatto ancora più ricco si possono aggiungere delle patate tagliate a rondelle e cotte a vapore; si otterrà un piatto unico leggero e gustoso, adatto in qualsiasi occasione, anche la più raffinata.

Di seguito troverete la ricetta per preparare il branzino all’acqua pazza sia seguendo il metodo tradizionale che cucinandolo nel Monsieur Cuisine Plus; la prima proviene dal volume dedicato alla Campania dell’enciclopedia “La cucina regionale italiana” mentre la seconda ricetta è tratta dall’app “Ricette per Bimby”.

Leggi anche: Filetti di cernia con patate e pomodoriniFiletti di merluzzo con peperoniRombo al forno con patate e pomodorini

branzino acqua pazza
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 Branzino (spigola) (peso 350 g circa ciascuno)
  • 500 g Pomodorini
  • 6 spicchi Aglio
  • 1 Peperoncino
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • 30 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 Limone
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Metodo tradizionale:

  1. Pulire i branzini o farseli pulire dal pescivendolo; eventualmente togliere le interiora e le squame quindi insaporirli all’interno con sale, pepe e una fettina di limone.

  2. Scaldare l’olio in una larga padella; unire gli spicchi d’aglio pelati e leggermente schiacciati e il peperoncino spezzettato. Lasciare rosolare dolcemente il tutto badando che gli spicchi non prendano colore.

  3. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà; trasferirli nella padella e aggiungere il vino bianco e 2,5 dl di acqua tiepida. Regolare di sale. Far cuocere il tutto fino a quando non comincerà a bollire.

  4. Aggiungere il pesce e proseguire la cottura per 20 minuti girandolo delicatamente a metà cottura. A cottura ultimata sfilettare il pesce; controllare il sale e aggiungere il prezzemolo tritato. Servire immediatamente accompagnandolo a patate lesse tagliate a fette; il sughetto del pesce le insaporirà.

Cottura con Monsieur Cuisine Plus:

  1. Lavare il prezzemolo, asciugarlo e staccarne le foglie. Sbucciare l’aglio. Inserire il prezzemolo e l’aglio nella caraffa: tasto TURBO 5 sec. Una volta pronto toglierne metà dalla caraffa e metterlo da parte.

  2. Lavare i pomodori e tagliarli a quarti. Inserire nella caraffa 20 ml di olio e i pomodori; regolare di sale e di pepe e lasciare cuocere SENZA MISURINO. Tasto ROSOLARE 3 min.

    Unire il vino: tasto ROSOLARE 5 min. SENZA MISURINO.

    Una volta completata la cottura trasferire il sughetto in un recipiente e tenerlo da parte.

  3. Sbucciare le patate e tagliarle a fette dello spessore di 0,5 cm o a pezzetti. Lavare le spigole, asciugarle e insaporirle sia internamente che esternamente con sale e pepe e il trito di aglio e prezzemolo. All’interno inserire (a piacere) qualche fetta di limone.

    Pulire la caraffa e inserire un litro di acqua. Nel cestello vapore più profondo mettere le patate e insaporirle con il sale; foderare il cestello vapore piano con carta forno bagnata e strizzata e disporre le spigole con metà della salsa di pomodoro. Tasto COTTURA A VAPORE 25 min.

  4. A cottura ultimata togliere il Varoma e svuotare la caraffa; versare il liquido ottenuto dalla cottura del pesce nella caraffa, aggiungere la salsa tenuta da parte e l’olio rimanente. Tempo 10 sec. Velocità 4

  5. Disporre le patate in un vassoio. Sfilettare il pesce, metterlo nel vassoio sopra alle patate e versare il sughetto. Servire il pesce ben caldo.

Seguimi sui social!

Se ti piacciono le mie ricette ATTIVA LE NOTIFICHE oppure seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter

Torna alla Home

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.