Crea sito

Biscotti al caffè

Oggi vi propongo dei semplicissimi biscotti al caffè, perfetti per rendere ancora più piacevole un momento di pausa dal lavoro o da gustare nel dopocena, accompagnati da una tazzina di buon espresso. Questi biscotti, che nella loro forma ricordano il classico chicco, sono realizzati con una base di frolla aromatizzata con caffè forte e, per accentuarne maggiormente il gusto, un cucchiaino di polvere di caffè.
Per prepararli ho utilizzato la miscela Arabica 100% Pellini Bio che ho trovato nella Degustabox di Giugno.
Fonte ricetta: Piccole ricette

Sponsorizzato da Degustabox

biscotti caffè ricetta Uovazuccheroefarina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni40 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per preparare circa 40 biscotti occorrono:

  • 300 gfarina 00
  • 130burro
  • 130 gzucchero
  • 1uovo (intero)
  • 1tuorlo
  • 25 gcacao amaro in polvere
  • 1 cucchiainocaffè in polvere
  • 30 mlcaffè

Come preparare i biscotti al caffè:

  1. Inserire nel robot da cucina la farina, il cacao, lo zucchero, il caffè in polvere e il burro tagliato a piccoli pezzi. Azionare la macchina alla massima velocità per far sabbiare il burro.

  2. Una volta che il composto sarà ridotto a farina aggiungere le uova, il tuorlo e il caffè ristretto. Lavorare velocemente il tutto; si otterranno dei grossi bricioli. A questo punto trasferire il tutto sul piano di lavoro e compattare l’impasto con le mani per ottenere una pasta frolla liscia e omogenea.

  3. Chiudere il panetto di pasta frolla in un sacchetto per alimenti e lasciarlo riposare in frigo per almeno un’ora, meglio se per tutta la notte.

  4. Trascorso il tempo per il riposo riprendere l’impasto e tagliarlo a pezzetti di circa 16 g ciascuno. Con il palmo delle mani formare i biscotti: devono avere la forma di un grosso chicco di caffè. Aiutandosi con il manico di un cucchiaio di legno o con uno spiedino, praticare al centro il taglio tipico dei chicchi. 

  5. Disporre i biscotti nella teglia, leggermente distanziati tra loro; rimetterli in frigo per almeno mezz’ora.

    In questo modo i biscotti manterranno più facilmente la forma.

  6. Cuocerli a 180° modalità forno statico per circa 20 minuti. Una volta pronti toglierli dal forno e lasciarli raffreddare.

  7. I biscotti al caffè si mantengono freschi e fragranti per molti giorni; l’importante è conservarli in un contenitore ben chiuso.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.