Crea sito

Pane Cafone

Da buona Napoletana il pane è essenziale… Ma un tipo di pane più degli altri il Pane Cafone croccante fuori e morbido dentro 🤩 vediamo cosa serve e come si prepara.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 15 gsale
  • 4 glievito di birra fresco
  • 350 mlacqua tiepida
  • q.b.farina 00

L’occorrente è…

  • Canovaccio
  • Forno
  • Planetaria
  • Ciotolina
  • Tarocco in metallo

Preparazione


Nel bicchiere di acqua tiepida sciogliete il lievito.
Nella ciotola della planetaria versate 1/3 della farina ed aggiungete a filo 1/3 dell’acqua. Lavorate a velocità media (tra min e mid) quando l’impasto risulterà come in (foto 1) aggiungete un altro 1/3 di farina e fate lavorare sempre a velocità media fino a quando non sarà completamente assorbita noterete che l’impasto piano piano inizierà ad incordarsi alla frusta come in (foto 2). Aggiungete a fino un altro 1/3 di acqua e continuate a lavorare fino a quando l’impasto non risulterà morbido come in (foto 3). Aggiungete la restante farina e a filo la restante acqua lavorate sempre a velocità media, fino a quando l’impasto non risulterà liscio e tutta la farina e l’acqua saranno assorbite, continuate a lavorare fino a quando l’impasto non pulita completamente la ciotola. Versate il sale e lasciate lavorare fino al suo completo assorbimento. Aggiunto il sale l’impasto sarà completamente incordato alla frusta senza residui sui bordi della ciotola significherà che l’impasto é pronto. Nel frattempo su una spianatoia Infarinate e versateci l’impasto, (io ho utilizzato un vassoio di legno abbastanza capiente) Coprite con una ciotola e lasciate riposare 1 ora.
Trascorsa l’ora fate 4 pieghe con l’imposto ovvero sovrapponendo i lembi. Ripetete l’operazione ogni ora per 4 volte, all’ultima piega ovvero la 4 fate le pieghe e lasciate riposare per 2 ore sempre coperto con una ciotola. Trascorso il tempo preparate un canovaccio di cotone e cospargete della farina in modo da coprirne la base ed i lati, adagiatevi il panetto ed arrotolate creando un fagotto (come in foto) bloccando con le mollette da bucato e lasciate crescere per altre 2 ore. Quando il tempo sarà trascorso liberate l’impasto dal canovaccio accendete il forno a 220 modalità statico cottura sopra/sotto e preriscaldatelo per circa 5 minuti. Con la forbice incidete il vostro panetto per tutta la lunghezza non andando troppo in profondità (come in foto). Adagiate il panetto direttamente sul fondo del forno e fate cuocere come più vi aggrada la cottura (io lo ho fatto cuocere 10 minuti) I tempi di cottura possono variare da forno a forno, io vi consiglio a 5 minuti di controllare e valutare se la volete più cotta o meno.
Trasferite il panetto sulla griglia da forno posizionatela all’altezza centrale e fate cuocere per il tempo restante. Il pane cafone dovrà cuocere per un tempo complessivo di 45 minuti.
Trascorso il tempo spegnete e adagiatelo su un piano possibilmente di legno e fate freddare o se volete potete consumarlo anche caldo 😊.
Spero che questa ricetta vi sia piaciuta provate e realizzarla e fatemi sapere come vi è venuta.

Potrebbe interessarti anche…

Seguirmi sui social Facebook Un Sorriso in Cucina Profilo Instagram per l’anteprima dei piatti Un Sorriso in Cucina

/ 5
Grazie per aver votato!