Pancake al cioccolato

Perfetti per la colazione della domenica questi pancake al cioccolato sono morbidissimi, golosi e facili da preparare. Puoi cospargerli di miele o del più tradizionale sciroppo d’acero e burro oppure servirli a mò di torta farcendoli con una freschissima crema pasticcera di cui ti allego la ricetta!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaAmericana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

farina tipo 00 120 gr
zucchero semolato 45 gr
lievito istantaneo vanigliato per dolci 5 gr
gocce di cioccolato 50 gr
1 uovo intero
burro 10 gr + burro q.b per imburrare la padella
latte 110 ml

Strumenti

1 Padella

Procedimento

In una ciotola versiamo la farina, lo zucchero e il lievito istantaneo per dolci, mescoliamo bene poi incorporiamo l’uovo, il burro fatto ammorbidire ed il latte, mescoliamo fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi.

Aggiungiamo ora le gocce di cioccolato e mescoliamo delicatamente. Lasciamo riposare il composto 5 minuti a temperatura ambiente.

Facciamo scaldare per bene la padella che utilizzeremo per cuocere i pancake a fuoco basso poi facciamo sciogliere un piccolo tocchetto di burro imburrandola leggermente.

Quando il burro si sarà sciolto aggiungiamo una cucchiaiata abbondante di composto ricordandoci che dal composto creeremo 4 pancake.

Cuociamo a fuoco basso per circa 2-3 minuti a lato avendo cura di girare i pancake quando in superficie si formeranno delle bollicine.

I nostri pancake sono pronti, serviamoli caldi cosparsi da una colata di miele e zucchero al velo!

Conservazione,consigli,note

I pancake si conservano cotti in frigorifero per max 1 giorno.

Il composto di pancake si conserva in bottiglia di plastica in frigorifero per max 1 giorno.

Si sconsiglia la conservazione in freezer.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!