Crocchette di patate

Soffici e leggere come nuvole, ho provato per anni differenti ricette di crocchette di patate ma nessuna di queste mi ha riportato a quando ero bambina in quella rosticceria dove andavano letteralmente a ruba, inutile dirvi che ogni attività ha il proprio segreto in cucina quindi è valso a nulla il tentativo di chiedere la ricetta eppure dopo tanti tentativi eccola qui sul blog, sono loro, dal sapore sublime e dalla leggerezza che le contraddistingue!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Porzionicirca 25
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

patate 1 kg
prezzemolo q.b
grana grattugiato 30 gr
1 uovo intero
sale fino 5 gr
farina 00 q.b (per infarinare)
olio di semi di girasole 1 L

Strumenti

1 Schiacciapatate

Procedimento

Mettiamo a cuocere le patate in una pentola di acqua bollente non salata fino a completa cottura. Lasciamole raffreddare poi spelliamole e schiacciamole con l’utilizzo di una forchetta o di uno schiacciapatate, aggiungiamo l’uovo e mescoliamo bene.

Versiamo gli altri ingredienti (sale,prezzemolo, grana) e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo

Oliamoci leggermente le mani poi iniziamo a formare le crocchette prendendo un pò di composto e creando una pallina che andremo a modellare fino ad ottenere la classica forma allungata. Passiamo le crocchette di patate nella farina, una ad una, infarinandole in modo uniforme. Le patate tenderanno ad assorbire la farina per cui ti consiglio nel momento della frittura di passare le crocchette nuovamente nella farina

Friggiamo le crocchette in 1 litro di olio di semi di girasole ben caldo per qualche minuto, rigirandole di tanto in tanto fino a completa doratura

Le nostre crocchette di patate sono pronte, serviamole ancora calde!

Conservazione,consigli,note

Le crocchette di patate si conservano in frigorifero per max 1 giorno.

Si sconsiglia la conservazione in freezer sia cotte che crude.
Per ottenere un risultato più rustico ti consiglio di schiacciare le patate utilizzando una forchetta, per ottenere un risultato più cremoso ti consiglio di utilizzare uno schiacciapatate ripassando le patate per 2 volte.

Per un’ottima riuscita della ricetta ricorda di infarinare SEMPRE le crocchette nel momento della frittura, giusto un minuto prima, in modo da avere un nuovo strato di farina non inumidita dalle patate che potrebbe compromettere la riuscita del prodotto finale!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!