Frittata di spaghetti saporita alle olive

La frittata di spaghetti è un primo piatto molto appetitoso.

E’ il piatto ideale da preparare per le giornate “fuori porta”, quelle da trascorrere all’aria aperta ma non solo;  se tagliata a quadrotti, per esempio,  si può servire per arricchire il buffet dell’aperitivo! 😀

Amici, in cucina non si butta via niente e la frittata di spaghetti nasce proprio come ricetta del riciclo, per riutilizzare gli avanzi di pasta del giorno prima!

Naturalmente può essere preparata da zero, rendendola molto simile ad una gustosa pasta al forno! 😀

Ho preparato questa frittata, proprio per riutilizzare la  pasta avanzata da una ricetta preparata da mio marito: una tipica ricetta siciliana, dei buonissimi “spaghetti alla Turiddu”,  ma ne ha cucinati troppi!! 😀

Potremmo ribattezzare questa ricetta: Frittata di spaghetti alla Turiddu! 😀 Che ne pensate?

Prendete carta e penna per segnarvi gli ingredienti e poi, come d’abitudine, seguitemi in cucina che vi spiego come ho fatto.

Ecco cosa vi serve:

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: circa 20 minuti Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 250 g
  • Polpa di pomodoro (a pezzetti) 300 g
  • Olive nere in salamoia (denocciolate) 100 g
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Peperoncino q.b.
  • Origano secco 1 cucchiaio
  • foglia di origano fresco qualche
  • Uova 4
  • Pecorino (grattugiato) 4 cucchiai

Preparazione

  1. frittata di spaghetti

    Per preparare la frittata di spaghetti, cominciate così:

    Mettete a bollire abbondate acqua salata per cuocere la pasta.

    Nel frattempo in una padella fate scaldare 2 cucchiai di olio, dopodiché aggiungete il peperoncino, il pomodoro e il sale.

    Fate cuocere per circa 5 minuti, poi aggiungete le olive tagliate a rondelle e fate insaporire qualche minuto.

    Cuocete la gli spaghetti al dente e fateli saltare in padella aggiungendo l’origano ed il condimento di sugo e olive per insaporirli bene. Spegnete la fiamma e preparate le uova per la frittata ;D

    In un recipiente abbastanza grande rompete le uova, aggiungete il sale, il formaggio e mescolate per amalgamare grossolanamente gli ingredienti, dopodiché versate il tutto nella padella con gli spaghetti e mescolate per distribuire il composto di uova in modo omogeneo

     

  2. In una padella per frittate (se non l’avete va bene anche la padella normale circa ø24-26 cm,  fate scaldare 2 cucchiai di olio, dopodiché versate gli spaghetti livellandoli bene con un cucchiaio di legno. Fate cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti, poi girate la frittata.

    Se la cuocete nell’apposita padella per frittate, occorrerà semplicemente capovolgere la padella sul lato opposto; contrariamente, se utilizzate una comune padella, girate la frittata aiutandovi con un piatto o con un coperchio.

    Lasciate cuocere altri 10 minuti circa.

    La frittata dovrà avere una bella crosticina in superficie, in caso contrario rigiratela per farla dorare bene.

    Lasciatela riposare qualche minuto prima di portarla in tavola e buon appetito!!

    Dimenticavo…. questa frittata è buonissima anche fredda! 😀

    Grazie per la vostra lettura e alla prossima ricetta!

contatti

Se avete dubbi o domande scrivetemi!

Potete contattarmi sui miei profili social come FacebookGoogle+Twitter, Pinterest o direttamente qui sul blog,

Potete iscrivervi alla mia newsletter per ricevere le mie ricette e novità  direttamente sulla vostra casella di posta!

 A voi la scelta! Vi aspetto numerosi, più siamo e meglio è!!

 Vi aspetto! 😀

Precedente Plumcake al cioccolato fondente e pere Successivo Crema d'Aglio - conserva utilissima in cucina

Lascia un commento