Crea sito

Tortellini senza glutine

I tortellini sono una ricetta tipica bolognese, un piatto sostanzioso caratterizzato da due impasti: uno per la sfoglia fatta semplicemente con farina e uova e uno per il ripieno, molto saporito e speziato.

La leggenda sull’origine del tortellino narra che il proprietario di una locanda, sbirciando dal buco della serratura di una sua ospite rimase colpito dal suo ombelico e decise di dedicarle questa pasta.

I veri tortellini sono cotti nel brodo di carne, ma si possono cucinare anche con vari sughi, tra cui quello di pomodoro o un buon ragù.

I tortellini senza glutine sono stati una sfida per me: ho provato e riprovato a farli finchè non sono giunta alle dosi perfette. Come sapete, l’impasto senza glutine è più difficile da lavorare, in quanto manca il legante principale, il glutine, appunto; quindi armatevi di tanta pazienza e delicatezza, ma state sicuri: i risultati non mancheranno e la fatica non sarà stata fatta invano. I tortellini senza glutine sono veramente deliziosi, io li ho accompagnati con un buon brodo di carne, e sono piaciuti sia agli sglutinati che a coloro che non hanno problemi con questa proteina. Nella mia ricetta c’è un ingrediente segreto che ben si sposa con il ripieno: la cannella. Se non vi piace potete ometterla, ma se siete in vena di sperimentare non ve ne pentirete.

Mani in pasta, cominciamo!



Tortellini senza glutine

Tortellini senza glutine

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta:

  • 450 gr di farina (io ho usato la farina per pasta fresca della Nutrifree)
  • 5 uova grandi
  • mezzo bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaino e mezzo di xantano

Per il ripieno:

  • 100 gr di carne bovina macinata
  • 100 gr di carne di maiale macinata
  • 1 uovo grande 
  • 100 gr di Parmigiano Reggiano
  • 100 gr di mortadella di Bologna
  • 90 gr di prosciutto crudo
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio evo
  • Una spolverata di cannella 
  • Insaporitore per patate (o carni)

Procedimento

  1. Per preparare i Tortellini senza glutine per prima cosa bisogna fare la pasta. Mescola lo xantano nella farina, versala a vulcano su di un ripiano, fai un buco largo al centro e disponici le uova. Con una forchetta sbattile leggermente ed inizia ad amalgamarle alla farina. Aggiungi l’acqua e continua ad impastare. Quando il composto inizierà ad essere solido lavoralo con le mani, quando otterrai un composto liscio e omogeneo e morbido copri con la pellicola trasparente e metti a riposare in luogo fresco, ma non in frigo, per circa 40 minuti. Aggiusta eventualmente di acqua se il composto dovesse essere troppo duro, oppure aggiungi farina se fosse troppo molle, tutto dipende dalla grandezza delle uova.
  2. Ora prepara il ripieno. Cuoci il macinato di carne di maiale e di bovino in una padella antiaderente con un filo di olio ed una spolverata di aromi per patate (o per carni). Quando avrà cambiato colore togli dal fuoco e fai raffreddare.
  3. In un mixer frulla insieme la mortadella tagliata a pezzetti, il prosciutto crudo, il parmigiano grattuggiato, la carne, una spolverata di cannella, una di noce moscata e aggiusta di pepe. Aggiungi l’uovo che amalgamerà bene il composto. Dovrebbe essere salato al punto giusto grazie ai salumi ed al formaggio, in caso assaggia il composto e regola di sale.
  4. Stendi la pasta che avrà riposato, aiutandoti con un matterello o con la macchina per fare la pasta. Crea delle sfoglie alte circa 6-10 millimetri. Ricorda che l’impasto è privo di glutine, dovrai quindi fare attenzione che non si rompa e maneggiarlo con molta delicatezza.
  5. Ricava dei quadrati e metti al centro di ognuno un po’ di ripieno. Tortellini senza glutine
  6. Adesso piega a metà il quadrato per avere un triangolo di pasta e chiudi bene la superficie di unione in modo che il ripieno non esca in cottura. Tortellini senza glutine
  7. Congiungi i due lati del triangolo tenendo il dito indice nel mezzo. Devi formare il tortellino attorno al tuo dito.  Tortellini senza glutine
  8. Ripeti questo procedimento finchè non finirai la sfoglia.  (Ripieno avanzato? Guarda qui come recuperarlo con le Polpettine di recupero!)tortellini 4Tortellini senza glutine
  9. Cuoci nel brodo di carne per circa 6-9 minuti, il tempo di cottura varia a seconda della grandezza dei tortellini.

Conservazione:

Puoi conservare i Tortellini senza glutine surgelandoli in sacchetti monodose!

Tortellini senza glutine

Per rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.