Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

I Ravioli di carne senza glutine senza lattosio sono un tipo di pasta che ben si sposa con qualsiasi accompagnamento: sono ottimi con un sugo semplice, così come con un ragù, con un filo di olio, ma anche in brodo. L’impasto l’ho studiato appositamente per tenere bene il ripieno senza rompersi in cottura.

Ravioli di carne senza glutine senza lattosio
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone (circa 40 ravioli)
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Pasta

  • 350 gMix Nutrifree per pasta fresca
  • 4Uova (medie)
  • 50 gAcqua
  • q.b.Farina di riso (per lavorare)

Ripieno

  • 140 gMacinato di suino
  • 140 gMacinato di vitella
  • 1Uovo (medio )
  • 3 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP
  • 100 gMortadella
  • 100 gProsciutto crudo

Preparazione

  1. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    1. Per preparare i Ravioli di carne senza glutine senza lattosio per prima cosa prepara il ripieno: frulla la mortadella ed il prosciutto crudo.

  2. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    2. Unisci insieme la carne macinata (di vitella e di suino), il Parmigiano Reggiano, l’uovo, la mortadella ed il prosciutto crudo. Mescola bene e crea un composto uniforme.

  3. 3. Metti in frigorifero a riposare.

  4. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    4. Prepara ora l’impasto della pasta fresca all’uovo. Disponi la farina in una ciotola e crea un buco al centro

  5. 5.  Sbatti un uovo per volta con una forchetta e mettilo nel buco creato nella farina.

  6. 6. Con un cucchiaio di legno incorpora pian piano l’uovo alla farina, mescolando in cerchio.

  7. 7. Ripeti con tutte le uova, aggiungendole una per volta.

  8. 8.  Aggiungi anche l’acqua (non calda) e impasta a mano. Lavora per qualche minuto, dovrai ottenere un impasto morbido e liscio.

  9. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    9. Crea un panetto e fallo riposare per una decina di minuti a temperatura ambiente.

  10. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    10. Stendi una piccola quantità di impasto alla volta, aiutandoti con della farina di riso per non farlo attaccare al piano di lavoro e al mattarello. Lo spessore dovrebbe essere di circa 3 mm, in modo che non si rompa.

  11. 11. Disponi delle piccole quantità di ripieno ben distanti tra loro e con le dita bagna i contorni della pasta per renderla appiccicosa.

  12. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    12. Copri con una striscia di pasta e crea i ravioli aiutandoti con lo stampino apposito, assicurandoti che la pasta non si rompa. Se si dovesse rompere, lavora l’impasto con un po’ di acqua per renderlo un po’ più morbido e duro. Se invece si rompesse perchè hai messo troppo ripieno, diminuiscilo.

  13. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    13. Crea tanti ravioli quanti te ne consente il ripieno.

  14. 14. Cuoci in abbondante acqua bollente salata per circa 12-14 minuti, a seconda della grandezza dei ravioli. Controlla a campione la cottura del ripieno dopo 12 minuti. Mantieni il fuoco a livello medio-basso, in modo che i ravioli non vengano rovinati dalle bolle create dall’acqua.

  15. Ravioli di carne senza glutine senza lattosio

    15. Condisci con il sugo che preferisci e servi.

  16. Conservazione

    I Ravioli di carne senza glutine senza lattosio si conservano crudi fino massimo al giorno dopo, tenuti in frigorifero e chiusi bene con la pellicola per alimenti. Puoi anche surgelarli.

    Da cotti si conservano per almeno 24 ore, ma ti consiglio di condirli anche solo con un po’ di olio per non farli attaccare tra di loro.

  17. Ti è piaciuta la ricetta e l’hai rifatta? Mandami una foto qui o per messaggio privato su Facebook , sarò felice di aggiungerla all’album delle Ricette rifatte da voi!

Stay tuned!

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

/ 5
Grazie per aver votato!
Pasta fresca, Piatti unici, Primi piatti

Informazioni su unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e sopratutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo

Precedente Cookies con farine naturali senza glutine senza lattosio Successivo Trentino senza glutine

Lascia un commento