Mele ripiene di crema pasticcera

Le Mele ripiene di crema pasticcera sono un delizioso dolce perfetto sia a colazione, merenda che dopo pranzo. Sono semplici e veloci da fare, soprattutto se si ha la crema pasticcera già pronta (ormai se ne trovano in tutti i supermercati più forniti). A casa mia ci accompagnano per tutto l’autunno e l’inverno, soprattutto nelle domeniche cupe ed uggiose.

Mele ripiene di crema pasticcera
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4-5 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

5 mele Golden
500 g crema pasticcera (io uso quella Chef)
30 g mandorle pelate
1 cucchiaino cannella in polvere (anche 2 cucchiaini se piace)
1/4 cucchiaino chiodi di garofano macinati
2 cucchiaini zucchero di canna integrale
1 tazza da caffè uvetta
1 cucchiaio zucchero di canna integrale (per la decorazione)

Strumenti

5 Cocotte
oppure5 Cocotte

Passaggi

1. Per preparare le Mele ripiene di crema pasticcera per prima cosa lava bene le mele e metti in ammollo (in acqua tiepida) l’uvetta per almeno 15 minuti.

Mele ripiene di crema pasticcera

2. Taglia la parte alta di ogni mela a circa 1 cm dall’alto, in modo da creare un “cappello” per la mela.

3. Svuota la parte interna delle mele, senza però scavare eccessivamente: lascia almeno 1cm di bordo di polpa interna ( fai attenzione anche alla parte inferiore, altrimenti uscirà fuori tutto il ripieno in cottura).

4. Tieni da parte la polpa che hai tolto, privandola del torsolo e dei semi.

Mele ripiene di crema pasticcera

5. Adesso insaporisci la crema pasticcera. Aggiungi lo zucchero di canna integrale, i pezzettini di polpa di mela, la cannella in polvere ed i chiodi di garofano. Mescola bene.

Mele ripiene di crema pasticcera

6. Adesso con un batticarne o con un frullatore riduci le mandorle in pezzettini molto piccoli, ma non in farina.

7. Incorpora nella crema pasticcera anche le mandorle e l’uvetta strizzata.

Mele ripiene di crema pasticcera

8. Spargi un poco di zucchero di canna integrale anche all’interno delle mele scavate e poi riempile con un paio di cucchiai di crema pasticcera aromatizzata.

9. Aggiungi un pizzico di zucchero di canna integrale in superficie e copri la mela con la parte superiore che avevi precedentemente tagliato.

Mele ripiene di crema pasticcera

10. Posiziona le mele all’interno di una cocotte abbastanza capiente per tutte e 5, oppure mettile in cocotte singole.

11. Cuoci nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti in modalità ventilata, nel ripiano medio-alto.

12. Una volta pronte fai intiepidire qualche minuto e servi.

Mele ripiene di crema pasticcera

Ti è piaciuta la ricetta e l’hai rifatta? Mandami una foto qui o per messaggio privato su Facebook , sarò felice di aggiungerla all’album delle Ricette rifatte da voi!

Nella ricetta sono presenti dei link di affiliazione.

Conservazione

Le Mele ripiene di crema pasticcera andrebbero mangiate appena fatte, ma in caso di necessità si mantengono buone per 24 ore. Riponile in un contenitore ermetico nel frigorifero e scaldale nel forno a microonde oppure nel forno normale prima di servirle.

Stay tuned!

Metti “mi piace” alla Fanpage di Facebook o seguimi su Instagram oppure su Pinterest o su  Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *