Cheesecake salata al prosciutto cotto

La Cheesecake salata al prosciutto cotto è un antipasto molto delicato che si presta sia alla versione senza glutine che senza lattosio (utilizzando latticini con lo 0.01% di lattosio).

La croccantezza della base di cracker aromatizzata con l’olio extravergine di oliva ben si sposa con la delicatezza della crema al prosciutto cotto che trova nella rucola l’accompagnamento perfetto.

É facilissima da fare e piace a grandi e piccini!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2-3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gCracker (io ho usato quelli senza glutine della Galbusera)
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 150 gProsciutto cotto
  • 80 gFormaggio fresco spalmabile (io ho usato il Philadelphia senza lattosio)
  • 100 gRicotta (io ho usato quella senza lattosio)
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Rucola

Preparazione

  1. 1. Per preparare la Cheesecake salata al prosciutto cotto per prima cosa metti i cracker in un mixer tritatutto e frullali finchè non saranno ridotti in pezzettini molto piccoli (ma non in farina!).

  2. 2. Adesso versa i tre cucchiai di olio extravergine di oliva e mescola bene. Metti da parte.

  3. 3. Sempre con il mixer frulla i latticini: la ricotta ed il formaggio spalmabile.

  4. 4. Taglia in pezzi il prosciutto cotto e mettilo insieme ai formaggi nel mixer. Lavora finchè l’affettato non si sarà ben amalgamato a crema con gli altri ingredienti.

  5. 5. Componi la Cheesecake salata al prosciutto cotto. Io ho usato dei bicchierini, ma puoi farlo utilizzando delle formine o dei piccoli contenitori da portata monoporzione, oppure puoi fare direttamente una porzione grande. Metti sotto uno strato di cracker, poi adagia la crema al prosciutto.

  6. 6. Infine completa con una spolverata di pepe nero, un po’ di cracker sminuzzati e della rucola. Fai riposare dieci minuti in frigorifero e servi.

  7. Conservazione

    La Cheesecake salata al prosciutto cotto è ideale da mangiare appena fatta, ma puoi conservarla per un giorno nel frigorifero.

  8. Ti è piaciuta la ricetta e l’hai rifatta? Mandami una foto qui o per messaggio privato su Facebook , sarò felice di aggiungerla all’album delle Ricette rifatte da voi!

Stay tuned!

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

/ 5
Grazie per aver votato!
Antipasti, Contorni, Creme

Informazioni su unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e sopratutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo

Precedente Riso con broccoli stir fry Successivo Torta carote e mandorle senza glutine senza lattosio

Lascia un commento