Crea sito

Biscotto proteico all’avena

Il Biscotto proteico all’avena è un delizioso biscottone ideale da mangiare nel post-workout, o per una colazione energetica e proteica. Questo dolce è a basso indice glicemico, grazie ad ingredienti quali l’avena e lo sciroppo d’acero, che assicurano un rilascio di energia a lungo termine, senza far alzare la glicemia a picco. Io ho trovato l’avena certificata  senza glutine, ed ho usato un latte senza lattosio, così da potermi gustare una merenda sana senza problemi di intolleranze alimentari.

Il tempo di cottura è relativo alla cottura di ogni forno, quindi controlla spesso che non si bruci, in caso dopo i primi 10 minuti in forno ventilato, mettilo statico e continua la cottura.

biscotto proteico all'avena

Biscotto proteico all’avena

Ingredienti:

  • 70 gr di fiocchi d’avena (io ho usato quelli certificati senza glutine)
  • 1 uovo intero
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’agave
  • 1 cucchiaino di farina di cocco
  • cannella q.b.
  • gocce di cioccolato fondente
  • mezzo cucchiaino di granella o fettine di mandorle 
  • 4 cucchiai di latte (oppure latte di soia/avena/riso )

Procedimento

  1. Per preparare il Biscotto proteico all’avena per prima cosa mescola insieme i fiocchi di avena con la farina di cocco (è poca, ma darà un gran profumo al tuo dolce), la cannella e le mandorle.
  2. Sbatti l’uovo con una forchetta ed aggiungilo al composto.
  3. Aggiungi lo sciroppo d’agave e mescola con una forchetta l’impasto.
  4. Adesso incorpora piano piano il latte, ed impasta finchè l’avena non avrà assorbito i liquidi.
  5. Completa con le gocce di cioccolato e mescola ancora un po’.
  6. Copri una teglia con un foglio di carta da forno, versaci l’impasto e dagli una forma a biscottone, mantienilo piuttosto basso, così si cuocerà prima e senza bruciarsi.
  7. Inforna in forno ventilato già caldo a 180° per circa 20 minuti. A circa metà cottura giralo e continua a cuocere in forno. A me piace se viene croccante, quindi l’ho tenuto qualche minuto in più in forno. Una volta cotto (se rimane un po’ morbido, asciugandosi si indurirà) lascialo in forno spento leggermente aperto.

Conservazione

Il biscotto proteico all’avena si conserva per un paio di giorni avvolto in un tovagliolo di carta, lontano dall’umidità.

 

Metti ‘mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.