Crea sito

Biscotti morbidi al grano saraceno

I biscotti morbidi al grano saraceno sono dei deliziosi dolcetti semplicissimi da preparare, con solo tre ingredienti. A casa mia li facciamo spesso per la colazione, in quanto ben si prestano all’inzuppo nel té caldo o nel latte, ma sono buonissimi anche con uno strato di marmellata di ciliegie/ mirtilli/ frutti di bosco; il grano saraceno conferisce un sapore più rustico al composto che quindi ben si lega a queste confetture.  La ricetta è versatile, in quanto, se volete dei biscotti più croccanti, basterà tenerli un po’ di più in forno. La ricetta è naturalmente senza glutine e senza lattosio, così anche gli intolleranti o allergici a queste due componenti potranno deliziarsi di questi favolosi dolcetti.

Biscotti morbidi al grano saraceno

Biscotti morbidi al grano saraceno

Ingredienti

  • 90 gr di farina di grano saraceno
  • 70 gr di zucchero
  • 3 uova medie
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci

Procedimento

  1. Per preparare i Biscotti morbidi al grano saraceno per prima cosa monta le uova intere con lo zucchero per qualche minuto, finchè non diventeranno spumose. Se le uova saranno a temperatura ambiente, la loro resa sarà migliore.
  2. Setaccia la farina con il lievito ed aggiungila pian piano al composto di uova e zucchero.
  3. Se vuoi dei biscotti più golosi a questo punto puoi aggiungere delle gocce di cioccolato fondente.
  4. Copri una teglia larga con la carta da forno e versaci l’impasto.
  5. Inforna a 180 per circa 15 minuti.
  6. Una volta cotti estrai dal forno la teglia e fai raffreddare. Con delle formine, o semplicemente con un bicchiere, ricava i biscotti.
  7. I Biscotti morbidi al grano saraceno si sposano bene con la confettura di ciliegie, frutti di bosco o mirtilli.

Conservazione

I Biscotti morbidi al grano saraceno si conservano fino ad una settimana, ben coperti.

Metti ‘ mi piace’ alla Fanpage di Facebook o seguimi su Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

Pubblicato da unesplosionedibonta

Mi chiamo Consuelo, nel 2009 ho scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. Sono molto esigente in cucina ed essendo insoddisfatta di alcuni prodotti preconfezionati sto imparando a farli da sola, ritrovando il gusto di un tempo che ancora non ho dimenticato. La mia missione è rendere felici le persone con la mia cucina e soprattutto far venire il sorriso ai celiaci che ricercano il gusto di un tempo, perché intolleranza non vuol dire rinuncia ai buoni sapori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.