Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde e senza farina

Dopo  i Mini Cheesecake in barattolo al microonde in 5 minuti mi sono galvanizzata e ho preso il via con la sperimentazione al microonde.
sì avete letto bene, il microonde!
questo sconosciuto!
quell’aggeggio di forma rettangolare che assolve benissimo alla sua funzione di “riscaldatore supersuperveloce”!
che di fatto è l’unico motivo per cui all’hotel l’abbiamo comprato.
tiri fuori qualcosa dal frigo, per noi più che altro, non per i clienti, ti viene voglia di mangiare ad ore astruse, riscaldi e zac, subito pronto senza sporcare pentole e padelle.
oppure il latte, il caffè, quando l’arnese infernale (la macchina da bar) è spenta, e ci mette 40 minuti a riscaldarsi.
insomma, mai e poi mai avrei pensato di cucinarci qualcosa.
e venne il giorno…
tra l’altro c’è anche un film che si intitola così…quasi apocalittico quanto me che cucino con il micro!
non uno…ben due dolci! XD figuratevi…non c’è limite alla temerarietà!
il mio primo timido tentativo, come ho accennato in minicheesecake, era stato con la classica torta in tazza ( o Mug cake) che spopola sul web, ma era stata una grossissima delusione.
gommosa appena fuori dal forno.
di marmo 5 minuti dopo.
e attenti, che io sono super super esigente quando si tratta di dolci, non mi potete rifilare i tormentoni che vanno tanto di moda spacciandomeli per buoni se non lo sono XD
allora ho capito qual era il problema.
la farina!
dovevo provare ricette senza farina.

Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde

provo i minicheesecake e vengono perfetti. una delizia. morbidi. scioglievoli.
un tentativo è un caso. non fa testo. non è scientifico, e che cavolo.
bisogna dare basi scientifiche a questa teoria.
così ci riprovo e creo le mie Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde. e senza farina.
perfette. morbide. per niente gommose. anche da fredde.
due non è un caso. è quasi una regola.  shhhhh…ragazzi, qui stiamo facendo una scoperta scientifica.
3 sarebbe il numero giusto, ma per la terza ricetta dovete ancora aspettare.
quindi vi lascio in sospeso…in attesa di futuri sviluppi. ce ne saranno, non preoccupatevi.
ormai mi sono “intrippata” e devo vedere come va a finire questa cosa…. magari chiamo il CNR! XD
che aggiungere?
ah beh…siccome brancolavo un po’ nel buio riguardo alla microonde-sfera, ho fatto due tentativi.
una tortina l’ho ricoperta con pellicola trasparente per evitare che lievitasse oltre il bordo e fuoriuscisse, l’altra invece l’ho fatta crescere così, au nature, ribelle.
al contrario delle aspettative è venuta meglio quella ribelle XD
quella con la pellicola è cresciuta bella liscia, seguendo il profilo della pellicola, ma poi quando ho spento il forno si é creato una specie di sottovuoto per cui la superficie è venuta leggermente concava.
ho deciso inoltre di spolverare le tortine con abbondante cacao amaro e scagliette di cioccolato fondente perché le torte fatte al micro non sono molto belle esteticamente.
diciamocelo.
il mio micro poi è molto “basic” non ha neppure il grill, quindi vengono pallide e malaticce. non hanno l’aspetto di un dolce che è stato in forno, con la crosticina dorata e croccante. rimangono invece piuttosto color  “frittata”.
e pure un po’ “poggi e buche” come si dice dalle mie parti.
ossia con una superficie non troppo liscia.
per questo hanno bisogno di una acconciatina prima di essere portate in tavola XD

Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde

Tortine in barattolo ricotta e cioccolato - al microonde
Tortine in barattolo ricotta e cioccolato – al microonde

Ingredienti per 2 Tortine in barattolo al microonde – al microonde e senza farina:

  • 30 gr di burro
  • 50 gr di zucchero
  • 100 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 50 gr di cocco rapè
  • 40 gr di cioccolato fondende + un po’ per la superficie
  • cacao zuccherato

Procedimento:

Con una forchetta schiacciare il burro e mescolarlo con lo zucchero.
Unire poi la ricotta, l’uovo e il cocco rapè.
Unire dei quadratini di cioccolato fondente, io ho preso una tavoletta e di ogni quadratino ne ho ricavati circa 4, e inserirli all’interno dell’impasto e lasciarne qualcuno per la superficie.
Dividere l’impasto tra i due barattolini, prima assicuratevi di aver rimosso il tappo e le parti metalliche che  non possono entrare nel micro.
Mettere in forno a microonde, a massima potenza (il mio 900 w) per circa 2-3 minuti, o finchè non vedete che la superficie della tortina è cotta (si vede perchè non è più umida, considerate che quando spengete il micro continua a cuocere per altri 30 secondi, quindi non lasciatele troppo altrimenti seccano).
Io le ho messe separatemente, perchè il mio microonde non è molto potente, ma potete metterle anche assieme, magari calcolando un poco di tempo in più.
Lasciare freddare un poco, poi cospargere con abbondante cacao zuccherato, e con dei riccioli o scaglie di cioccolata.
Questa torta è buona se mangiata tiepida perchè il cioccolato è bello colante, ma al contrario delle torte in tazza fatte al microonde, non contenendo farina non diventa dura una volta fredda, quindi vi sorprenderà per quanto sarà morbida anche una volta raffreddata.

2 Comment

  1. zia consu says:

    Non ho il micronde ma ti assicuro che andrei a comprarlo solo per poter preparare queste delizie 😛
    Bravissima <3<3<3

    1. undolcealgiorno says:

      eheh ma lo sai che mi ha detto un’amica che ora va di moda la cottura in lavastoviglie con questi barattolini? oddio che schiiiifo!!
      non ce la potrei mai fare!!!!
      vabbè che sono a chiusura ermetica…ma con i piatti da lavare, e con il detersivo…oh mamma!!!

I commenti sono stati chiusi.