• muffin e dolcetti
  • Muffin alla frutta secca mista

    Muffin alla frutta secca mista

    Oggi ho provato a fare dei muffin un po’ invernali, visto il tempo che impervesa fuori, pioggia, freddo, monsoni…quindi eccovi i Muffin alla frutta secca mista.
    in cucina, come nella vita, si impara sempre, e ho scoperto, leggendo qua e là, che c’è una regola ben precisa sull’uso del lievito, che adesso vi esplicherò.
    16 gr di lievito vanno bene per 500 gr di farina. quindi va da sè che per dosi minori bisogna usarne di meno, ad es per 250 gr 1/2 bustina, per 125 gr 1/4 di bustina etc.
    voglio provare ad attenermi a questa regola perchè ho letto che se c’è troppo lievito i dolci fanno l’effetto opposto, ossia non lievitano, in pratica il lievito sviluppa troppo e troppo presto e esce fuori dall’impasto prima che si sia creata la crosticina in superficie a trattenenerlo (o qualcosa del genere :P)
    con i dolci non ho mai avuto problemi, uso sempre una bustina intera a prescindere dalla quantità di farina, ma con i muffin qualche volta è successo qualche problemino. non che si sgonfiassero, ma che venissero un po’ piattini quello sì, o che tendessero ad allargarsi troppo in orizzontale piuttosto che in verticale.
    avevo sempre dato la colpa al tipo di impasto (troppo liquido ad es) oppure al forno (troppo freddo) o magari al fatto che ero stata interrotta mentre preparavo il dolce, cosa che accade spessissimo visto che sono sul lavoro, e il lievito si fosse esaurito nel frattempo (il lievito ha un tot di tempo in cui è attivo, circa la prima mezz’ora, e poi perde gran parte del suo potere lievitante). e invece forse era che mettevo troppo lievito.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin ai frutti rossi

    Muffin ai frutti rossi

    E già un po’ che mi dico: voglio fare dei muffin ai frutti rossi, ai lamponi, ai mirtilli, alle more. ma di fatto non ho mai frutti di bosco freschi in casa. il problema è che sono molto deperibili e dopo un giorno che li hai in casa cominciano a diventare mollicci, fare la muffetta, diventare cattivi insomma.
    dovresti da buona casalinga comprarli e utilizzarli subito. cosa che io non sono, una perfetta casalinga intendo…sono piuttosto “desperate housewife” ultimamente…
    quindi ogni volta mi ritrovo a fare i muffin con i frutti essiccati. che vi dirò….la prima volta che ho provato ero scettica, ma invece nell’impasto e con la cottura si reidratano e diventano morbidissimi!!! ho provato sia con le prugne (muffin con farina di kamut, ricotta e prugne) sia con le albicocche (muffin con farina di kamut e albicocche) sia con i mirtilli rossi essiccati (muffin ai mirtilli rossi – cranberries) e in tutti i casi il risultato è stato ottimo.
    questa volta avevo un mix di frutti rossi che includeva mirtilli, golden berries e bacche goji che non avevo mai provato!!!

  • muffin e dolcetti
  • Muffin allo yogurt senza burro

    Muffin allo yogurt senza burro

    Lo so…lo so….questi muffin allo yogurt non sono proprio bellissimi…dovrei intolarli “muffin allo yogurt, senza burro e con incidente culinario” XD
    ora vi racconto. siccome siamo “poco svampite” in casa mia, tanto per usare un eufemismo, ci succede spesso di mettere le cose più impensabili nei posti più improbabili. questa volta è toccato al lievito. indovintate dove era stato infilato?
    in frigo!!! quindi dopo un paio di giorni che se ne stava buono buon lì a godersi il fresco (purtroppo non me n’ero accorta fino a che non sono andata a cercarlo e non lo trovavo, e ho ribaltato mezza cucina) si era inumidito e appiccicato tutto, e aveva perso parte del suo potere lievitante, per questo i muffin sono venuti un po’ sgonfiarelli, però questo non ha rovinato per niente il gusto nè per fortuna la consistenza, quindi siate buoni con me, sono un po’ bruttarelli lo ammetto, ma sono buonissimi, su questo posso garantire!!!
    i muffin allo yogurt sono una ricetta semplice e veloce, e hanno anche il pregio di essere una ricetta light, infatti non prevedono l’uso di burro, ma bensì di olio e pure in quantità ridotta, mezzo bicchiere, che sarà circa 80/100 ml.
    i muffin allo yogurt sono soffici, morbidissimi, come delle nuvolette! io ho usato lo yogurt bianco dolce, ma potete usare quello che più vi piace, non so anche alla frutta per dargli un’aroma in più! a voi la scelta.
    ma passiamo alla ricetta, oggi sono di corsa e quindi poche chiacchere…

  • muffin e dolcetti
  • Muffin con farina di kamut e albicocche

    Muffin con farina di kamut e albicocche

    Nonostante il caldo, la stanchezza, il poco tempo, e le avversità (queste 2 settimane tra giugno e luglio per me sono proprio da cancellare dal calendario!!) sono riuscita a cucinare anche oggi dei buonissimi muffin con farina di kamut e albicocche!!! quasi quasi mi faccio l’applauso da sola 😛
    invece che stancarmi ulteriormente fare dolci mi rilassa, quindi perchè no? quando trovo un ritaglio di tempo mi sembra di prendere una boccata d’aria e dimenticare per un attimo tutti i problemi!!!
    i muffin poi sono un buon compromesso, sono veloci da preparare e anche da cuocere, quindi non troppo forno acceso, e il caldo in cucina è sopportabile, una mezzora di forno la si può sopportare!!!
    avevo già provato dei muffin con kamut, ricotta e prugne ed ero rimasta piacevolmente sorpresa dalla delicatezza della farina di kamut, così ho voluto fare il bis e provare un’altra ricetta, leggermente diversa. è così che sono nati i muffin con farina di kamut e albicocche.
    come sempre più che da una ispirazione vera e propria mi lascio guidare dalla dispensa o dal frigo….avevo delle albicocche essiccate (tipo queste) e delle mandorle a lamelle e ho pensato di sfruttarle.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin al cocco – ricetta semplice e buona

    muffin al cocco

    Ero quasi riuscita a liberarmi della dipendenza da cocco….quasi… ed eccomi qua che ci ricasco, preparando i muffin al cocco!
    il cocco è una di quelle cose che o le ami o le odi, e come avrete capito, io faccio parte del primo gruppo. lo adoro sia al naturale, appena aperto (amo un po’ di meno le peripezie che ci vogliono per spaccarlo e staccare la polpa dal guscio) che rapè, ossia quello essiccato e macinato, da mettere nei dolci. ah e non dimentichiamo il latte di cocco, da poco l’ho scoperto come ingrediente per i miei dolci e non posso più separarmene, cremoso, profumato, spumoso…sembra panna!
    Questi muffin al cocco sono davvero semplici e veloci da preparare, non sono particolarmente costosi, alla fine contengono solo ingredienti base come burro-farina-uova-lievito-zucchero con la sola aggiunta di cocco e yogurt per dargli maggiore cremosità e morbidezza. il limone conferirà un ottimo profumo agrumato, e i muffin avranno una consistenza tra il burroso e il croccante data la presenza del cocco rapè che assicura una certa masticabilità.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin fior di mela

    Muffin fior di mela

    I muffin fior di mela prendono ispirazione dalla torta di mele, soffice, burrosa, limonosa, con le mele conficcate dentro. adoro le torte di mele, forse sono le mie preferite, ma non ho regola!!! ne prendo una fetta, poi un’altra, poi un’altra ancora. e non mi sento soddisfatta finchè la torta non è finita (sì lo so…questa si chiama dipendenza!)
    con i muffin invece riesco a fare la brava! ne mangio uno, poi il dolcetto è finito e riesco a fermarmi, chissà perché…è un tranello psicologico XD
    quindi mi sono chiesta “posso prendere la torta di mele e farne una versione mignon?” certo che sì! allora c’ho provato…ed è così che sono nati i muffin fior di mela…
    il risultato mi sembra carino, sono dei muffin dalla forma di fiorellino (o quasi!) con una bella crosticina dorata e croccante, e un interno soffice, cremoso e paradisiaco!!! proprio come la torta di mele.
    sono anche molto semplici e veloci da preparare, l’unica parte un po’ noiosa è quella della disposizione a corona delle mele. le mele non volevano collaborare, per quanto le tagliassi sottili mi si spezzavano, evidentemente avevano un fibra particolarmente resistente e poco flessibile! quindi ho fatto del mio meglio!

  • muffin e dolcetti
  • Black hole muffin – dolcetti svuotadispensa

    Black hole muffin - dolcetti svuotadispensa

    I Black hole muffin svuotadispensa sono dei piccoli buchi neri domestici che attirano tutti gli ingredienti sgraditi in dispensa, quelli che stanno per scadere o andare a male (come le carote), quelli che non ce li vogliamo più perchè le scatole sono mezze vuote (ad es il cacao o il cocco), quelli che ” tanto l’uno vale l’altro” come lo zucchero che va bene di qualsiasi tipo basta che sia di canna, o l’olio, basta che sia di semi (io ad ho messo addirittura quello di semi vari!!!)
    insomma, liberiamoci una volta per tutte di un po’ di vecchiume e prepariamo dei buonissimi Black hole muffin svuotadispensa!!!!
    La caratteristica fondamentale di questi Black hole muffin è che nonostante siano dei muffin al cacao, tutta la trama aromatica che sta alla base non viene per niente annullata. infatti spesso i muffin al cacao hanno la “brutta abitudine” di essere un po’ piatti al gusto, questi invece avranno mille sfumature, si sentiranno le carote, il cocco, la cannella, nessuno dei 3 elementi verrà coperto dal cacao, ma anzi esaltato. e il cacao stesso sarà molto presente e persistente in bocca un volta finito di mangiare il muffin.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin cheesecake

    muffin cheesecake

    I miei esperimenti di incroci dolciari continuano. Dopo i Muffin brownies con crumble al cocco oggi prepariamo i Muffin cheesecake.
    devo ammettere che ero un po’ titubante sulla riuscita di questo esperimento, temevo che il cheesecake sarebbe affondato nel muffin e invece ha retto coraggiosamente in superficie fino alla fine!!! bravo cheesecake!
    siccome oggi avevo anche pochissimissimo tempo da dedicare ai dolci ma non volevo deludere i miei numerosissimi (!!!) lettori XD, mi sono detta “perchè non provare la vera tecnica muffin?” ossia tutti i liquidi di qua e tutte le polveri di là?
    come avevo già spiegato in un altro post io non la uso mai perchè secondo me gli ingredienti hanno bisogno di un certo tipo di trattamento perchè alla fine il prodotto sia di qualità superiore. per me questa è stata la riprova.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin allo yogurt rosso e prugne – ricetta senza burro

    muffin allo yogurt rosso e prugne

    I muffin allo yogurt rosso e prugne nascono da un’idea cromatica. ho cercato di ricreare un colore più vivido possibile senza l’aggiunta di colorante. ovviamente non si potrà mai ottenere un colore rosso, ma si otterrà un bel colore bruno, simile a quello che si ottiene quando si usano farine integrali anche se di crusca non ve n’è traccia.
    un piccolo gioco di prestigio semplice e veloce, perchè non a tutti piace il sapore dell’integrale, però in effetti quel colorino brunito è davvero invitante e appetitoso, non trovate?
    come ricrearlo dunque? con un frullatore, non v’è risposta più semplice!
    ho usato due vasetti di yogurt ai frutti rossi, i miei preferiti sono fragola e frutti di bosco e ho messo quelli, ma potete usare mirtilli, ciliegie e quello che più preferite, poi ho messo anche delle prugne secche e ho frullato tutto. il colore ottenuto è stato un misto tra il viola e il marrone.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin al cacao

    muffin al cacao

    Avete presente quando partite con un’idea fica e vi buttate sulla ricetta senza pensarci un attimo, e ponderare se è una buona idea o meno?
    beh….errare è umano, e di sicuro non sono una professionista. quindi voglio condividere con voi anche i miei errori, perchè dietro ai piccoli trionfi ci sono prove, disastri, ricette non venute, ricette dal sapore non soddisfacente, qualche torta “deceduta” (poche a dire il vero)…insomma non sono perfetta, e non voglio neppure sembrarlo!!!
    questi muffin nascono con l’idea di fare dei muffin-smarties. ero al supermercato e girottolavo per la corsia delle caramelle e cioccolatini, e l’occhio mi cade sui tubetti di smarties.
    mi sono detta che dei muffin al cacao con gli smarties colorati sopra sarebbero stati davvero carini, il contrasto tra il colore scuro del muffin e i dischetti multicolore sarebbe stato di forte impatto visivo, così parto a tutta birra, preparo l’impasto, lo metto nei pirottini, ci adagio sopra 4-5 smarties per muffin e inforno.
    ero proprio soddisfatta, davvero carini a vederli lì, nella teglia, da crudi!!! già mi pregustavo il risultato finale!!!