• muffin e dolcetti
  • Mini-vulcani al cocco – dolcetti brasiliani simpatici e light

    Coconut mini-volcanoes - brazilian cakes (light and funny)

    La ricetta dei Mini-vulcani al cocco – dolcetti brasiliani, non è del tutto farina del mio sacco….quando va detto, va detto! 😛
    ho preso quella bellissima ricetta dal blog di Fernanda, una simpatica ragazza italo-brasiliana, che gestisce Sabor Brasil, una pagina sulla cultura carioca.
    La ricetta a cui mi sono direttamente ispirata è questa: Bolo gostoso com cobertura de coco, ma se guardate le foto i risultati sono completamente diversi, da una torta singola li ho trasformati in mini-vulcani…
    io credo che il miglior modo per omaggiare una buona ricetta sia farla propria, quindi questo è il mio omaggio!!! spero di non essere andata fuori tema XD
    gli ingredienti sono pressoché gli stessi, non ho variato molto l’impasto…okey okey un po’ sì….ho aggiunto il limone per adattarla un po’ di più al gusto italiano, difficilmente noi italiani riusciamo a fare una torta che non sia aromatizzata al limone 😛 ho aggiunto anche la vanillina, ho tolto un uovo, perché ne avevo solo 2 , e non avevo neppure il burro quindi l’ho sostituito con la margarina (ogni tanto sono un po’ disorganizzata!). ma dai insomma…la torta è quella!!! più o meno… XD
    ne ho variato anche la forma, ho trasformato la torta in dolcetti, in piccoli vulcani che eruttano candida lava di cocco!

  • muffin e dolcetti
  • Muffin al cocco – ricetta semplice e buona

    muffin al cocco

    Ero quasi riuscita a liberarmi della dipendenza da cocco….quasi… ed eccomi qua che ci ricasco, preparando i muffin al cocco!
    il cocco è una di quelle cose che o le ami o le odi, e come avrete capito, io faccio parte del primo gruppo. lo adoro sia al naturale, appena aperto (amo un po’ di meno le peripezie che ci vogliono per spaccarlo e staccare la polpa dal guscio) che rapè, ossia quello essiccato e macinato, da mettere nei dolci. ah e non dimentichiamo il latte di cocco, da poco l’ho scoperto come ingrediente per i miei dolci e non posso più separarmene, cremoso, profumato, spumoso…sembra panna!
    Questi muffin al cocco sono davvero semplici e veloci da preparare, non sono particolarmente costosi, alla fine contengono solo ingredienti base come burro-farina-uova-lievito-zucchero con la sola aggiunta di cocco e yogurt per dargli maggiore cremosità e morbidezza. il limone conferirà un ottimo profumo agrumato, e i muffin avranno una consistenza tra il burroso e il croccante data la presenza del cocco rapè che assicura una certa masticabilità.

  • muffin e dolcetti
  • Black hole muffin – dolcetti svuotadispensa

    Black hole muffin - dolcetti svuotadispensa

    I Black hole muffin svuotadispensa sono dei piccoli buchi neri domestici che attirano tutti gli ingredienti sgraditi in dispensa, quelli che stanno per scadere o andare a male (come le carote), quelli che non ce li vogliamo più perchè le scatole sono mezze vuote (ad es il cacao o il cocco), quelli che ” tanto l’uno vale l’altro” come lo zucchero che va bene di qualsiasi tipo basta che sia di canna, o l’olio, basta che sia di semi (io ad ho messo addirittura quello di semi vari!!!)
    insomma, liberiamoci una volta per tutte di un po’ di vecchiume e prepariamo dei buonissimi Black hole muffin svuotadispensa!!!!
    La caratteristica fondamentale di questi Black hole muffin è che nonostante siano dei muffin al cacao, tutta la trama aromatica che sta alla base non viene per niente annullata. infatti spesso i muffin al cacao hanno la “brutta abitudine” di essere un po’ piatti al gusto, questi invece avranno mille sfumature, si sentiranno le carote, il cocco, la cannella, nessuno dei 3 elementi verrà coperto dal cacao, ma anzi esaltato. e il cacao stesso sarà molto presente e persistente in bocca un volta finito di mangiare il muffin.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin alle carote e cocco – ricetta senza latticini

    muffin alle carote

    Questi muffin alle carote e cocco prendono spunto dalla carrot cake inglese, la ricetta è praticamente la stessa, ma è adattata per ricavarne 16 carinissimi muffin.
    infatti non sempre di ha tempo per una lunga cottura in forno, una torta richieda anche 40 minuti, mentre per i muffin ne bastano circa 20.
    i muffin sono anche carini da presentare se si hanno ospiti, oppure sono ideali da congelare e poi riscaldare, così saranno sempre pronti per le cosiddette “emergenze dolci”, un amico che si invita all’ultimo minuto, un parente che viene a trovarvi senza preavviso. niente panico!!! vi basterà aprire il congelatore, azionare il microonde e “zac” dei soffici e caldi dolcetti da presentare, sembreranno appena usciti dal forno, e se non direte niente nessuno si accorgerà del “trucco”. facile no? sembrerete delle perfette padrone di casa!!!!