• biscotti e barrette
  • Biscotti al cocco e cioccolato fondente

    Coconut cookies with dark chocolate cubes

    Anche questa volta sono andata a spulciare nelle vecchie agende di mia mamma. i biscotti al cocco e cioccolato fondente sono una ricetta che ha fatto spesso negli anni e come tutte le buone ricette non invecchia, non passa mai di moda, né stanca mai!
    la cosa che mi ha fatto sorridere è che il ritaglio di giornale consigliava di usare del cocco fresco grattugiato, cosa che penso oggi giorno nessuno faccia, sia per tempo (avete mai provato ad aprire una noce di cocco? ecco…se avete provato sapete di che parlo!) sia per reperibilità . tra parentesi però aggiungeva che nel caso non se ne disponesse andava bene anche del cocco essiccato, messo in ammollo in acqua per farlo rinvenire, procedimento che mi è suonato un po’ strano, perché ogni volta che ho usato il coccò rapè l’ho messo direttamente nell’impasto così come usciva dalla busta, senza ammollo.
    però questa volta ho voluto fare la diligente e seguire la ricetta così come era scritta, visto che avevo sempre mangiato i biscotti fatti da mia mamma e sapevo che seguiva quel procedimento, quindi per non sbagliare mi sono attenuta ai consigli.
    i biscotti al cocco sono velocissimi e semplici da prepare, e sorprendentemente buoni.
    l’abbinamento tra cocco e cioccolato fondente è divino, il cocco molto dolce e il cioccolato amaro si sposano alla perfezione.

  • muffin e dolcetti
  • Muffin allo yogurt e gocce cioccolato (ricetta veloce e light)

    sapete quei giorni in cui in cucina va tutto storto?
    beh ieri era uno di quelli. volevo fare dei muffin con la panna. e la panna in frigo e bella e che scaduta. che succede allora quando volete fare una torta e l’ingrediente base non c’è? beh…succede che nasce un dolce nuovo.
    mi sono chiesta cosa avrei potuto sostituire alla panna e ho cercato disperatamento dello yogurt dolce, pensando che tutto sommato la linea ne avrebbe giovato. indovinate un po’? non c’era neppure lo yogurt..
    in fondo al frigo, nella parte più nascosta, scovo un vasetto, lo vedo lì solitario, in penombra ma brilla come il tesoro più prezioso, lo raggiungo, lo estraggo la frigo e lo sfodero tipo excalibur! “ecco il mio ingrediente” sussurro tra me e me “yogurt greco! “facciamo dei muffin allo yogurt!”