I FRIGOLOSI – CONTEST DI DOLCI SOTTO I 4 GRADI

Vincitori contest I Frigolosi

Stanchi del caldo? mettete la testa in frigo! no ops…volevamo dire il dolce!!!!
“I Frigolosi” è un contest gemello tra i blog Un Dolce al Giorno e Fun&Food, un modo alternativo per affrontare il caldo estivo senza rinunciare a qualcosa di goloso.
L’unica regola del contest è che il dolce deve essere fresco, da conservare in frigo o in freezer, per il resto potete sbizzarrirvi come volete: dai dolci al cucchiaio come zuppe inglesi, bavaresi, panne cotte per arrivare alle macedonie, i gelati, le granite/frullati/frappè/smoothie/qualsivogliabevandaghiacciatadolce, e saltellando di cheesecake in cheesecake. Insomma, libero sfogo alla fantasia!

Torta bollita al caffè – Nigella style

Torta bollita al caffè Nigella style

La torta bollita al caffè è un dolce che ho visto fare in tv a Nigella, la mia dea della cucina calorica e burrosa. Beh non è proprio identica, ho cambiato qualcosina in qua e in là, perchè non riesco mai a tenere le mani a posto, ma diciamo che lo spirito di Nigella è vivo e vegeto in questo dolce!
Spirito che si nota fin da subito nella facilità e nella velocità di esecuzione, in 5 minuti la torta è pronta per essere infornata. Nigella mi ha sempre dato l’idea di una persona che ama cucinare, ma senza troppi pensieri, ama spasmodicamente il cibo, ma predilige le ricette easy e veloci, perchè il cibo deve essere piacere e relax, non causa di stress.
Interessante è anche il procedimento, visto che è diverso da quello a cui sono (e probabilmente siamo, qui in italia) abituati, è una torta che prevede una bollitura di alcuni ingredienti sul fuoco, e poi l’aggiunta di altri a freddo. diciamo che è un dolce che fa tutto quello che fin’ora vi ho detto di non fare….mettere le uova in un liquido caldo, non montare niente con le fruste, nè burro nè uova, prevede l’inserimento del lievito in un composto tiepido, cosa che fa partire istantaneamente il procedimento di lievitazione, etc….
ero un po’ timorosa riguardo alla riuscita, ma Nigella è Nigella, quindi ho voluto provarla e fidarmi, e sorpresa, era buonissima!!! poteva Nigella tradirmi? ASSOLUTAMENTE NO!