• cheesecake
  • Cheesecake panna e philadelphia in 5 minuti

    Adoro il formaggio, di ogni tipo, fresco o stagionato, morbido o compatto, dolce o salato (amo il pecorino romano, anche da mangiare così a pezzetti, così salato che poi devi scolarti due litri di acqua e non bastano minimamente per placarti la sete!)…quidi come potrei non amare il cheesecake?
    è l’incontro tra due cose che mi piacciono tantissimo, i formaggi e i dolci. quale binomio migliore?
    come probabilmente saprete esistono due tipi di cheesecake, quelli cotti e quelli crudi. hanno più o meno lo stesso tipo di preparazione, si fa una base di biscotti (solitamente Digestive), poi un ripieno di formaggi, panna, latte condensato e aromi, che possono variare dal semplice limone, alla vaniglia, al cioccolato, alla nutella, al cocco, o qualsiasi cosa la fantasia ci suggerisca, e qui il procedimento si divide in due strade. o si aggiungono le uova (e spesso un pizzico di farina o maizena per aiutare a condensare) e si mette in forno, oppure la gelatina (o colla di pesce) e si mette in frigo.

  • cheesecake
  • Mini cheesecake in 5 minuti (ricetta veloce e facile)

    ci sono quei giorni in cui non c’è tempo, si ha fretta di cucinare, siamo indietrissimo con il lavoro, gli impegni, e tutto quanto.
    ma la voglia di dolce, quella no. quella stranamente non rimane mai indietro! come risolvere questo problema?
    beh trovando ricette veloci e facili, che non richiedano cottura in forno, dove si possa fare tutto a crudo (sto pensando di postare anche una ricetta danese che mi ha dato un mio amico, ma attualmente non ho foto disponibili e devo prima ri-cucinarla), così da saltare quei 20/30 minuti in forno che a volte proprio non si hanno.
    il cheesecake non cotto è in questo caso un nostro alleato, poichè non va in forno, è semplice e veloce da preparare. però diciamocelo, a volte non è molto elegante, è pure difficile da servire. e io non amo particolarmente la colla di pesce, quella consistenza gelatinosa che da alla crema di formaggio.

  • cheesecake
  • Cheesecake di Benedetta Parodi

    ho visto questa ricetta sul programma “i menu di Benedetta”, in realtà non era lei che faceva il dolce, ma uno chef che aveva invitato nello studio. adoro il suo programma perchè dà ricette (e dolci sopratutto) sempre ciccionissimi! e al diavolo le diete una volta tanto!!!
    ho preso subito carta e penna e mi sono messa in modalità super-ricettiva, cosa che accade sempre quando si parla di cheesecake.
    la ricetta sembrava interessante, e semplice, solo leggermente abbondante nelle dosi, ho subito pensato che avrei voluto provarlo una sera per i miei amici. e ho fatto bene! mi raccomando, non fatevo mai un giorno che siete sole/i a casa, non è un dolce che potete finire spilucchiandolo davanti alla tv, o facendoci colazione il giorno dopo. è un cheesecake da “OCCASIONE” quando avete ospiti, tanti ospiti.

  • cheesecake
  • Lemon pie camuffata da cheesecake

    avete presente cosa succede a incrociare un cheesecake con una lemon pie? bhe forse no 😛
    c’è chi incrocia gli animali, chi le piante…beh…io incrocio i dolci (o almeno ci provo!!!)
    spesso mi accade di non sapere che dolce fare, spulcio nei vari ricettari che ho assemblato e non trovo niente che mi ispira, allora guardo nella dispensa, e mi domando “cosa diavolo potrei pasticciare oggi?” una bella premessa no?
    bhe questa volta in dispensa avevo il latte condensato.