Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo

Ecco un’idea carina e semplicissima per preparare degli stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo per un aperitivo veloce.
vi avviso, io sono drogata di sesamo.
potessi lo tirerei nel latte la mattina, tipo cornflakes.  ma non si può.
quando invece si può cerco di usarlo!
e con un rotolo di pasta sfoglia, dei semini di sesamo e un goccio d’olio di possono fare magie in 5 minuti.
cucina for dummies.
lo so…
ma a volte ci vuole anche quella!
qui basta dare sfogo alla nostra fantasia. si possono creare crostini/stuzzichini/fingerini di tutte le forme e fogge che vogliamo.
si possono tagliare col coltello, con la rotella dentellata per avere l’effetto zigzag, oppure anche con dei coppa pasta con forme carine.
l’importante è avere appunto la pasta sfoglia pronta.
che sennò non ci usciamo più.
che per fare la pasta sfoglia ci vogliono quelle sobrissime 2-3 ore che non abbiamo.
che altrimenti l’aperitivo lo facciamo la sera… sì… del giorno seguente però!
credo che sarà una cosa in cui non mi cimentarò mai.
e se mi vedrete farla un giorno, sappiate che non avevo proprio un cavolo da fare quel pomeriggio.
il telefono non squillava, il decoder sky non prendeva, la linea internet era morta, ed era pure andata via la luce.

Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo

ho deciso di dare varie forme di stuzzichini, per variare un po’, ma potete farli anche tutti uguali.
ho ricavato dei triangolini.
poi delle treccine, molto carine, le mie preferite.
poi 1 grissino attorcigliato su se stesso.
un paio di girandoline.
e 1 rosellina, che poi si è ammosciata un pochetto in cottura, quindi non era venuta un gran che!
una cosa che è bene che facciate è comprare un rotolo di pasta sfoglia rettangolare.
cosa che io non ho mai a disposizione XD
ogni volta che mia mamma va a fare la spesa per l’hotel mi raccomando:
R-E-T-T-A-N-G-O-L-A-R-E“.
e lei se ne torna sempre con un rotolo tondo. XD
mia mamma e la geometria….
averlo rettangolare semplifica molto la vita e evita gli scarti.
un piccolo trucco che posso darvi, se vi avanzano scampoli, è di non appallottolarli e rimpastarli come si fa con la pastafrolla, altrimenti perdete la sfogliatura, ma metteteli uno sull’altro, come le pagine di un libro.
poi con il mattarello li stendete di nuovo fino allo spessore che vi serve, ed ecco fatto, un nuovo pezzetto di pasta sfoglia utilizzabile!

Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo

Vorrei dedicare questo post ad una mia lettrice, Giulia, che mi ha fatto l’onore di provare una mia ricetta, eeeeee….
mi ha fatto gentilmente notare che in momento di bischerite acuta che cannato la dose di farina.
ebbene sì.
anche gli angeli mangiano fagioli.
anche i foodblogger sbagliano dosi.
ma lei, con la non chalance e la bravura di una pasticcera professionista è riuscita a superare l’empasse, bilanciando da sola con una maggiore quantità di liquidi!
colgo qui l’occasione per ringraziarla – e anche per scusarmi – anche voi lettori siete preziosi per la crescita e la buona riuscita di un blog.
se non ci foste voi a bacchettarci un pochino! XD

Ingredienti per Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo (numero variabile per la forma e grandezza):

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • sesamo q.b.
  • olio q.b.

Procedimento:

Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo - idea aperitivo
Stuzzichini di pasta sfoglia e sesamo – idea aperitivo

Srotolare il rotolo di pasta sfoglia.
Disporre su una placca un foglio di carta forno dove andrete a disporre subito gli stuzzichini appena preparati (la pasta sfoglia è molto delicata ed è bene non toccarla troppo a lungo).
Adesso vi spiegherò come ho dato forma agli stuzzichini ma ognuno è libero di fare come vuole!
Con un coltello ho ritagliato delle striscioline dello spessore di circa 2 cm l’una e poi le ho intrecciate a 3 a 3 per formare le treccine.
Poi ne ho prese due e le ho avvitate su se stesse per creare una spirale (secondo grissino da sinistra).
Ho infine preso 2 striscioline, sempre dello stresso diametro e le ho arrotolate su se stesse e poi disposte di fianco per creare le girandoline.
Ho infine tagliato dei triangolini. Prima ho creato dei quadrati, e poi ho disegnato la diagonale, per avere i quadratini più o meno tutti della stressa grandezza.
Ho infine fatto una rosellina, ma non sono soddisfatta del risultato dopo la cottura 😛
Con un pennello in silicone cospargete delicatamente gli stuzzichini con un velo d’olio e poi lasciateci piovere un sacco di semini di sesamo sopra.
L’olio è necessario perchè i semini si attacchino.
Mettere in forno preriscaldato a 250 gradi per circa 10/15 minuti.
Il tempo dipende dal tipo di forno (il mio a gas) e dalla grandezza degli stuzzichini. I rettangolini erano più piccoli e hanno cotto per primi, li ho tolti e ho lasciato che le treccine finissero di cuocere.

 

4 Comment

  1. con la pasta sfoglia si possono fare un sacco di cose carine e buone, super veloci e divertenti, come le tue creazioni, le adoro cosi’ come i semini di sesamo, anch’io se potessi li metterei un po’ dappertutto!!!!Brava!!!Baci Sabry

    1. undolcealgiorno says:

      vero! io fino ad adesso non l’avevo mai usata qui sul blog…ma ho già in serbo un paio di ricettine super veloci e semplicissime.
      infatti ho aperto una sezione che ho chiamato “sfoglia attack” tipo “art attack” ihihih

  2. Leena says:

    Niente da fare, la pasta sfoglia è buona anche senza ripieno, con qualche spezia e sale o con una spolverata di zucchero!
    Le treccine sono troppo carine!!

    1. undolcealgiorno says:

      ahaha sì. la sfoglia è la sfoglia! croccante, crunchiosa, burrosa, friabile.
      non ha bisogno di niente, giusto una piccola acconciatina all’estetica, perchè per il resto, è perfetta così 😛

I commenti sono stati chiusi.