Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

Sì avete letto bene…Potatoes & Cheese, non Mac & Cheese.
patate e formaggio in pratica.
nessun errore di battitura. nessuno sbaglio. nessuno lapsus freudiano.
il gioco di parole nasce appunto dal famoso piatto americano a base di maccheroni e formaggio.
che ho voluto rivisitare, in versione “contorno”, nonostante la grande quantità di formaggi ci sono pur sempre le patate, se pensiamo che in america gli gnocchi vengono serviti come contorno ^_^
qui sarebbe un’eresia!
ma valli a capire…come si dice dalle mie parti XD

Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

ho preso spunto da due cose per creare questo piatto:

1. per l’idea dal mio amico cuoco Cristiano, che ci delizia sempre con buonissime cene, tra cui quella di San Silvestro.
uno dei suoi piatti forti è la fonduta.  Ormai è diventato un piatto che è patrimonio dell’umanità…no via, non esageriamo, del nostro gruppo, sempre richiesto a gran voce.
questo piatto si è evoluto nel tempo. è nato come fonduta aromatizzata di volta in volta diversamente, è passato per varie forme e combinazioni per poi trasformarsi in sformato di patate ricoperto di fonduta.Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style

2. per la crema di formaggio mi sono ispirata alla mia mitica pasta ai 6-8 formaggi (numero indefinito perché non esiste una ricetta fissa) che è la mia ricetta svuota-frigo per eccellenza. di solito si parla di crema ai 4 formaggi, ma ovviamente non rispetto mai la regola del 4, e matematicamente ci infilo quei sobrissimi 6-7-8 formaggi dentro, con combinazioni variabili, a seconda di quello che il frigo offre.
l’unica regola da seguire è: mettere almeno 2 formaggi cremosi e filanti (sottilette, fontina, mozzarella), 2 formaggi saporiti (parmigiano, pecorino, gorgonzola), e 2 latticini liquidi o che si sciolgano completamente (latte, panna, burro).

Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

con le mie Potatoes & cheese voglio fare un omaggio ad un famoso piatto americano, rivisitandolo completamente, sostituendo ai maccheroni le patate.
Potatoes & cheese - Patate al formaggio american stylei Macaroni & cheese sono infatti composti da pasta, cotta nella maniera tradizionale, poi condita con una crema di formaggi e messa in forno a gratinare.
la tecnica che ho adoperato è la stessa.
ho precotto leggermente le patate. ho creato la mia salsina. e poi come una specie di lasagna, ho alternato patate e crema di formaggi, fino a riempire la mia pirofila.
forse non ci crederete ma è un’idea che ho avuto stanotte.
prima di dormire.
che l’ultima cosa a cui penso prima di andare a letto, e la prima quando mi sveglio è il cibo.
Potatoes & cheese - Patate al formaggio american stylema non perché ho fame ovviamente, ma perché il mio cervello è sempre alla ricerca di nuovi piatti da sperimentare, e le idee sono sempre più di quelle che la mano riesce a sperimentare.
preoccupante sarà il giorno in cui avverrà il contrario!
con questo piatto continua il mio viaggio nello strano mondo della cucina ipercalorica e salata americana… date un occhiata anche qui Fried chicken bites – Bocconcini di pollo in crosta croccante, oppure qui Fastfood? No grazie! L’hambuger me lo preparo io.

Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

Ingredienti  per Potatoes & Cheese – Patate al formaggio american style, una pirofila 12×12 cm per 2 persone:

  • 3 patate medie
  • 1 mozzarella da 125 gr
  • 2 sottilette (50 gr)
  • 50 gr di pecorino saporito
  • 30-40 gr di parmigiano grattugiato + un goccio extra per la superficie
  • 80 gr di panna liquida
  • 20 gr di burro + un goccio extra per imburrare la pirofila
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata (se vi ci piace, io non l’ho messa ma ci sta bene)

Procedimento:

Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

Pelare e lavare le patate. Tagliarle a rondelle, assicurarsi che le patate abbiano tutte lo stesso spessore per una cottura uniforme (foto 1).
Lessarle in acqua salata, per breve tempo, circa 5 minuti, le patate devono essere scottate ma non completamente cotte, altrimenti si sfalderanno. Questo permette di accorciate i tempi di cottura in forno (le patate cuociono molto più velocemente a contatto con l’acqua).

Tagliare i formaggi a tocchetti (o in alternativa frullarli con un mixer, ma se non avete voglia di sporcare va bene anche a tocchetti), la mozzarella, le sottilette, il pecorino, il burro e il parimigiano, che io ho usato di quelli già grattugiati in busta (foto 2).
Mettere i formaggi in una padella, assieme alla panna e un pizzico di pepe, e mandare a fuoco lento, fino ad ottenere una crema di formaggi liscia e completamente fusa.

Imburrare la pirofila e cominciare a comporre le Potatoes & cheese.
Prima uno strato  di patate (foto 3), poi uno strato di crema di formaggi  (foto 4), poi di nuovo uno strato di patate (foto 5), e così via, fino ad arrivare al bordo della pirofila.
Io ho ottenuto 4 strati di patate con i rispettivi strati di crema.
Cospargere l’ultimo strato di abbondante parmigiano grattato per ottenere una superficie gratinata (foto 6).

Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese - Patate al formaggio american style
Potatoes & cheese – Patate al formaggio american style

Mettere in forno preriscaldato a 250 gradi per circa 15/20 minuti. Il tempo dipende dal forno, da quanto avete cotto le patate in precedenza (assaggiatele) e da quanto impiega a formarsi la crosticina in superficie.
Servire caldo ma non bollente per due semplici motivi.
Il primo è che rischiate un’ ustione di terzo grado, sia patate che formaggi caldi sono deleteri.
Il secondo perché i formaggi intiepidendosi acquistano la giusta consistenza, e diventano cremosi, altrimenti sono quasi allo stato “liquido” appena usciti dal forno.

2 Comment

  1. CON UN PIATTO COSI’ MANGEREI DI NUOVO CENA!!!!!bACI sABRY

    1. undolcealgiorno says:

      non hai tutti i torti sabri!!!
      io me li sono mangiati a pranzo e che goduria pazzesca, con quella cremina di formaggi filanteeee!

I commenti sono stati chiusi.