Pennette alla zucca e philadelphia

Pennette alla zucca e philadelphia

penne zucca 2Pennette alla zucca e philadelphia… e solo 5 foto del piatto finito!
vi chiederete forse cosa sia successo?
beh…nella mia lunga (ehm…neppure 2 anni) carriera di “fotografatrice” – sì perchè chiamarmi fotografa suona un po’ come una bestemmia – con cellulare, raramente mi è capitato di sfornare foto più brutte.
o meglio.
mi è capitato di sfornare foto poco a fuoco, foto un po’ mosse, ma qui siamo proprio a livelli di bruttume eclatante.
peccato, perchè le Pennette alla zucca e philadelphia erano carine, con quell’arancione fotonico…e pure il sapore era delizioso.
ma complice una giornata piovosa, la tovaglia bianca che ho malauguratamente deciso di mettere, le ombre riflesse su di essa, e le pennette con la zucca con quel colore super acceso e quella cremina buonissima che mi hanno mandato in tilt il sensore del cellulare…
per tutta questa serie di motivi..e ultima ma non ultima IO…che forse forse non ho saputo gestire la situazione luci-colori-supercazzole… quindi dicevo per tutta questa serie di motivi oggi le foto sono poche e brutte.

Pennette alla zucca e philadelphia
Pennette alla zucca e philadelphia
Pennette alla zucca e philadelphia
Pennette alla zucca e philadelphia

però le pennette sono buone.
su quello garantisco.
se siete amanti come me della zucca, capirete che è difficile sfornare un piatto cattivo con la zucca.
dovete proprio mettervici d’impegno.
sta bene con tutto.
dolce e salato.
per questo l’adoro.
E se vi sentite particolarmente zuccosi oggi potete dare un occhiat anche qui e qui.
poi ci mettiamo pure il philadelphia, che è il re dei formaggi che stanno bene con tutto.
come può non essere un successo? XD

Pennette alla zucca e philadelphia
Pennette alla zucca e philadelphia

Ingredienti per 2 porzioni di Pennette alla zucca e philadelphia:penne zucca 3

  • 200 gr di pennette
  • 400 gr gr di zucca
  • 60 gr di philadelphia
  • 1 spicchio d’agli
  • olio
  • pepe
  • noce moscata
  • sale

Procedimento:

Lessare la zucca con la buccia (il peso indicato negli ingredienti si intende con la buccia), in abbondante acqua salata. Quando la forchetta  riesce ad affondare nella polpa la zucca è cotta. Scolarla e farla freddare.
Togliere poi la buccia e con un coltello farla a piccoli pezzettini, quasi tritata.

In una padella mettere olio e uno spicchio d’aglio, scaldare brevemente, poi aggiungere la zucca, un pizzico di sale, il pepe e la noce moscata.
Lasciare insaporire per in paio di minuti e spengere il fornello.

Nel mentre buttare la pasta in acqua salata, lasciare cuocere per il tempo necessario (di solito 10 minuti per le pennette), poi scolarla tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.
Unire la pasta al sughetto, aggiungere anche il philadelphia e scaldare a fiamma bassa fino a che il philadelphia non si è sciolto e amalgamato al sugo e alla pasta.
Se vedete che il sugo si asciuga troppo aggiungere un paio di cucchiai di acqua di cottura lasciata da parte.
Servire calde.

2 Comment

  1. io le trovo deliziose le foto come questo piatto, tu sei troppo severa con te stessa!!!!Baci Sabry

    1. undolcealgiorno says:

      ahahah grazie XD
      io sempre severissima, vedo sempre un sacco di drammi fotografici in corso!!!
      sarà che ho già iniziato a scattare con la nuova macchina e sto smaltendo le veccchie foto e le vedo ancora più brutte del solito 😛
      non vedo l’ora di andare online con le nuove XD

I commenti sono stati chiusi.