Muffin ai mirtilli rossi (cranberries)

Nella mia personale (e alquanto inventata) classificazione di muffin ne esistono due tipi:
– quelli sofficissimi, che si sciolgono in bocca, tipo i muffin di mele con crumble di cannella , merito di una elevata dose di grassi, quali burro, panna, yogurt
– quelli fragranti, che invece hanno una consistenza più compatta ma croccante, tipo i muffin allo yogurt e gocce di cioccolato dove invece i grassi sono più limitati, la ricetta è light, ma comunque ottima.
quelli  che intendo presentarvi oggi, ossia i muffin ai mirtilli rossi,  sono del secondo tipo, infatti il contenuto di grassi è davvero ridotto, 50 gr di olio e 50 gr di burro, aiutati da una bella quantità di latte per rendere l’impasto più fluido e cremoso.  quindi è davvero una ricetta light, non si può dire il contrario. oltre ad essere una ricetta light, è anche molto veloce e poco impegnativa, adatta  a quando si ha pochissimo tempo da dedicare alla preparazione di un dolce, i muffin hanno il pregio di cuocere molto velocemente, in circa 20/25 minuti (dipende dal tipo di impasto).

muffin muffin 1 muffin 2 MUFFIN 3 muffin 4
questi muffin ai mirtilli rossi sono stati un sorpresa per me, infatti hanno una consistenza davvero unica, più ne mangi e più vorresti mangiarne, sulla superficie si crea una crosticina bella croccante e dorata, e i mirtilli assieme all’aroma del limone donato da abbondante scorza grattugiata, creano un incontro unico.
io ho usato i mirtilli rossi essiccati, della marca Ventura, sono davvero ottimi!! anche così, mangiati al naturale, ma nell’impasto e con la cottura, si reidratano e tornano ad essere morbidi (mentre appena usciti dalla confezione assomigliano un po’ all’uva passa).
potete usare anche i mirtilli freschi o quelli congelati. io non amo quelli congelati perchè ne ho provati di varie marche e li ho trovati sempre molto aspri, e mi alterano il sapore del dolce.
freschi ovviamente vanno benissimo, ma come saprete hanno una durata breve, anche in frigo, quindi averli essiccati è un bel compromesso, durano molto e li avrete sempre disponibili quando vi salterà in mente di prepararci qualcosa, e non dovrete uscire a fare la spesa in orari strani!
con questa ricetta otterrete circa 16 muffin belli grandi.

Ingredienti:

– 350 gr farina
– 50 gr burro
– 50 gr olio
– 2 uova
– 220 zucchero
– 300 ml latte
– 100 gr di mirtilli rossi essiccati (volendo potete metterne anche di più, l’unico problema è che costicchiano!)
– 1 bustina di lievito
– 1 limone

Procedimento:

Montare le uova con lo zucchero, nel frattempo sciogliere il burro al microonde e aggiungervi l’olio per aiutarlo a freddarsi prima.
Quando sono freddi versare i due grassi a filo dentro il composto di uova e continuare a mescolare. Unire anche il latte e la scorza grattugiata di un limone.
Aggiungere infine farina e lievito setacciati, mescolando poco e lentamente.
Prendere i mirtilli, dividerli 2/3 da una parte e 1/3 dall’altra.
Infarinare i 2/3 e metterli nell’impasto.
Con uno sporziona-gelato versare l’impasto in una teglia per muffin o imburrata o fornita di pirottini, riempendoli per circa 2/3.
Prendere i restanti mirtilli non infarinati (dico di non infarinarli quelli in superficie perchè io li ho infarinati, vedere foto, e poi quando sono cotti mi è rimasta un po’ di farina sui mirtilli! sbagliando si impara!!! XD) e disporli sulla cima dei muffin, in modo che rimangano in superficie quando i dolcetti saranno cotti.
Cuocere in forno per circa 25 minuti, o finchè la superficie non è dorata e croccante, fare la prova dello stecchino per controllare se i muffin sono cotti.

cliccate qua se volete leggere TRUCCHI E SUGGERIMENTI PER DOLCI PERFETTI