Muffin ai frutti rossi

Muffin ai frutti rossi

E già un po’ che mi dico: voglio fare dei muffin ai frutti rossi, ai lamponi, ai mirtilli, alle more. ma di fatto non ho mai frutti di bosco freschi in casa. il problema è che sono molto deperibili e dopo un giorno che li hai in casa cominciano a diventare mollicci, fare la muffetta, diventare cattivi insomma.
dovrei, da buona casalinga, comprarli e utilizzarli subito. cosa che io non sono, una perfetta casalinga intendo…sono piuttosto una “desperate housewife” ultimamente…
quindi ogni volta mi ritrovo a fare i muffin con i frutti essiccati. vi dirò….la prima volta che ho provato ero scettica, ma invece messi nell’impasto e  poi grazie alla cottura si reidratano alla perfezione e diventano morbidissimi!!! ho provato sia con le prugne (muffin con farina di kamut, ricotta e prugne) sia con le albicocche (muffin con farina di kamut e albicocche) che con i mirtilli rossi essiccati (muffin ai mirtilli rossi – cranberries) e in tutti i casi il risultato è stato ottimo.
questa volta avevo un mix di frutti rossi che includeva mirtilli, golden berries e bacche goji che non avevo mai provato!!!

Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi

frutti rossi 3

Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi

li ho messi un po’ in ammollo prima, perchè queste golden berries essiccate (che poi non sono altro che gli alchechengi) risultavano un po’ durette al tatto, tipo l’uva passa appena tolta dalle buste che infatti richiede un minimo di ammollo prima di essere utilizzata, io ho usato l’acqua, ma potete anche usare un liquore di vostro gradimento che contribuirà ad aromatizzare il muffin ai frutti rossi.
questi muffin sono facilissimi da prepare, alla fine il procedimento è sempre quello, si monta burro e zucchero, si aggiungono le uova e poi la farina, una volta imparato come fare vi verrà talmente naturale che lo farete ad occhi chiusi!!!!
i muffin ai frutti rossi sono morbidissimi, sia per l’elevata quantità di burro, ormai lo sapete che sono una fan del burro, sia per la lavorazione, mi raccomando non mi “stressate” la farina che è sensibile!
se seguirete tutte le indicazioni otterrete dei muffin che si scioglieranno in bocca, farete invidia a tutti gli amici e parenti! 😉

 Ingredienti per 12 muffin ai frutti rossi:

  • 180 gr di burro
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 250 gr di farina
  • 50 gr di latte
  • 2 uova
  • 1 confezione  da 100 gr di mix frutti rossi essiccati  (io avevo questo  ma ce ne sono mille varianti con diversi abbinamenti di frutti)
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito

Procedimento:

Muffin ai frutti rossi
Muffin ai frutti rossi

In un piatto mettere a mollo i frutti rossi con un po’ di acqua tiepida.
Montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero di canna fino ad ottenere una crema liscia e morbida.
In una terrina sbattere le uova a parte e poi unirle a filo nel composto di burro e zucchero, lentamente, mano mano che vengono inglobate dal composto.
Aggiungere anche la scorza del limone grattata.
Setacciare la farina e il lievito e unirli a cucchiaiate, mescolando a minima velocità e poco per non far sviluppare il glutine. Il composto a questo punto sarà molto denso.
Aggiungere quindi 50 ml di latte (o poco più se è ancora troppo denso) per dargli la giusta consistenza, deve comunque rimanere bello compatto.
Unire quindi i frutti rossi, ben strizzati con entrambe le mani, e mescolare a mano, con un cucchiaio o una marisa.
In una teglia per muffin fornita di pirottini, mettere delle palline di impasto aiutandosi con un dosa-gelato.
Mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 15/20 minuti o finchè la superficie non è dorata.

cliccate qua se volete leggere TRUCCHI E SUGGERIMENTI PER DOLCI PERFETTI