Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo

Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo

Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo…e un pensiero che mi assilla: “l’estate sta finendooooo”
sì proprio come canta la famosa canzone.
e io un po’ felice lo sono.
niente più caldo afoso, niente più lavoro intenso all’hotel, niente più stenderia di mille mila magliette da lavare al giorno.
però di una cosa mi spiace, che dovrò abbandonare (anche se non del tutto) nel mie ricettine estive, facili ed easy. le mie ricette “in a jar”, cheesecake, mousse e simili.
cose senza cottura, fresche, e da conservare in frigo.
che in inverno diciamocelo, di roba fredda non è che ci sia tutta ‘sta gran voglia.
non che viga – che io sappia – un divieto universale di consumare gelati-semifreddi-ghiaccioli nella stagione invernale.  ma non vogliamo mica paragonarli ad una bella fetta di torta di mele speziata e fumante, appena uscita dal forno?
così voglio regalarvi una delle mie ultime (forse forse non proprio l’ultima, il caldo resisterà ancora per un po’, tipo oggi, che sono 30 gradi, umidità del 90 % e si suda come il 30 di Luglio) ricette in barattolo.

Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo

oggi non vi presento un cheesecake vero e proprio, bensì una mousse a base di yogurt e panna montata.
la sua consistenza è sofficissima e leggera come quella di una nuvola, e a parte la panna (che ovviamente è la cosa più grassa che contiene, ma se vogliamo proprio essere virtuosi possiamo usare quella vegetale) è anche un dolce abbastanza light, visto che l’ingrediente principale è lo yogurt greco.
e poi troviamo poche altri ingredienti, ossia zucchero, muesli e pesche.
un dolce semplice, 5 ingredienti in tutto.
ho usato 2 tipi di pesche, bianche e gialle. non tanto per il sapore, perchè una volta cotte e “sciroppate” il sapore non si distingue più di tanto, ma per una questione estetica e avere una guarnizione bicolore.
questo dolce è semplicissimo da preparare, è senza cottura in forno, dato che si usa come il muesli per dare una base croccante e donare un senso di masticabilità.
io ho usato quello al naturale (cioè non agglomerato come il vitalis o il kellogs, ma in alternativa potete usare anche quello), oppure se preferite dei biscotti sbriciolati, tipo digestive o gran cereale.
l’unica cosa che mettiamo sul fuoco sono le pesche, che verranno cotte per circa 5 minuti in padella per ammorbidirsi e creare uno sciroppo dolce e denso.
Interessante è anche il contrasto di consistenze e temperature.
Infatti prepareremo il dolce già montato nel barattolino, poi andremo a cuocere le pesche e ancora calde (o almeno tiepide) le disporremo in superficie.
Quando assaggermo il dolce troveremo un alternarsi di spumosità e croccantezza, ma anche di freddo e caldo.

Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo

 

Ingredienti per 3 barattolini Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo:

  •  muesli al naturale q.b.
  • 2 yogurt greco Total Fage (non quello light allo 0%)
  • panna liquida 250 ml
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 2+2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 pesche (1 bianca e 1 gialla)
  • acqua q.b.

Procedimento:

In un barattolino disporre uno strato di muesli di un paio di cm circa.
Montare lo yogurt con lo zucchero a velo usando le fruste.
In un’altra ciotola montare la panna (dopo aver accuratamente lavato le fruste) con i due cucchiai di zucchero semolato fino a consistenza soda.
Unire quindi i due composti, mescolando a mano per non smontarli.
Disporre la mousse di yogurt dentro i barattolini, riempiendoli fino a metà. Poi fare un altro strato di muesli  e di nuovo uno di panna, fino ad arrivare quasi all’orlo.
Sbucciare 2 pesche, una bianca e una gialla. Farle a tocchetti piccoli, e metterle in una padella con i rimanenti 2 cucchiai di zucchero semolato. Cuocerle per circa 5 minuti, fino a che non sono morbide e lo zucchero crea uno sciroppo denso e trasparente. Aggiungere un paio di cucchiai d’acqua se vedete che le pesche tendono ad attaccare.
Guarnire la mousse di yogurt con cubetti di pesca e lo sciroppo ottenuto ancora belli caldi, e gustare subito per apprezzare il contrasto tra caldo e freddo.

Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo
Mousse di yogurt, muesli e pesche in barattolo

2 Comment

  1. paola says:

    ottima merenda sia estiva che di fine estate,grazie epr la condivisione,felice giornata

    1. undolcealgiorno says:

      grazie carissima 🙂
      il caldo non ci abbandona, e io non abbandono i miei amati “barattolini”, finchè dura… 😉

I commenti sono stati chiusi.