Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè

Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè

Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè… parte II.
perche la parte I sta qua, con i Mini frozen yogurt alle ciliegie nei bicchierini da caffè.
in realtà questi dovrei chiamarli mini DE-frozen yogurt, visto che mano mano che li stavo fotografando si scioglievano inesorabilmente senza che potessi fare nulla per bloccare il processo di autodistruzione.
complice il caldo ovviamente.
e complice la mia dannata impazienza.
in questo anno e svariati mesi di blog ho scoperto (ma in realtà lo sapevo anche prima) che la pazienza non è una delle mie virtù migliori.
la pazienza è la virtù dei forti, così dice il detto…
beh allora io son debole sotto questo punto di vista.
odio dover aspettare.
odio ancora di più dover aspettare per vedere un risultato, soprattutto uno che esca dalle mie manine.
e non intendo 1 ora, il classico tempo di cottura in forno di un dolce.
parlo di ore.
quelle attese lunghe e spropositate che si necessitano per lievitazioni, dolci a strati, gelati o cose da freezer.
così mi faccio prendere dalla frenesia e cerco sempre di accorciare i tempi.
rischiando addirittura di compromettere il risultato finale 😛
risultato?
beh che se i tempi son quelli un motivo c’è!

Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè

e i miei Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè, avevano bisogno di ancora qualche ora di riposo in freezer.
poco danno in questo caso. sono stata “abbastanza” brava ad aspettare che almeno la base di caffè espresso congelasse completamente per inserire il bastoncino (e c’è voluto un bel po’, non credevo che il caffè impiegasse così tanto), poi ho versato sopra il caffèlatte, e ho atteso.
quando mi sembrano sufficientemente congelati ho iniziato a fotografare, ma purtroppo i cristalli di ghiaccio non erano ancora perfettamente compatti e mano mano il primo strato ha iniziato a sciogliersi…
in ogni modo il risultato in foto è ancora abbastanza godibile!
un cappuccino mini, in formato “cubetto di ghiaccio”..
bistrato e bigusto.
il primo strato caffè espresso, molto intenso.
il secondo cappuccino (caffè+latte) dal sapore più dolce e cremoso.
un ricetta davvero semplice, necessita solo di un po’ di pazienza (se l’avete) nei tempi di attesa 😛
riguardo al set fotografico, beh…il caffè si sa, viene coltivato quasi tutto in brasile.
ma le varie specie (arabica, liberica, robusta) sono tutte di orgine africana.
ed è cosi che è nato il mio set di oggi, forse inconsciamente mi sono inspirata alla sua origine e mi sono fatta prendere dall’estro del momento.
ho preso una tovaglietta usa e getta di quelle di carta gialla, ho ricavato dei pezzetti strappati e irregolari, come dei lembi o isole di terra bruciata dal sole, poi delle stradine di caffè.
insomma, a me sembra un po’ il  deserto. non so se dà questo effetto anche a voi, ma questo è il mio piccolo omaggio all’africa XD

Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè

Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè

Ingredienti per i Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè*:

  • caffè espresso q.b.
  • latte intero q.b.
  • zucchero q.b.

* come vedete le dosi non sono indicate, perchè come in ogni cappuccino che si rispetti le proporzioni tra latte caffè e zucchero sono personali. calcolate che con 2 tazzine di espresso e 1 tazza di latte da caffè macchiato grande (quelle da bar per intenderci) io ho ottenuto 4 mini frozen cappuccino.

Procedimento:

Fare il caffe e zuccherarlo a piacimento.  Farlo freddare e riempire i bicchierini da caffè per circa 1 quarto.
Mettere in freezer a congelare il tempo necessario perchè si formino dei cristalli di ghiaccio abbastanza solidi da sostenere la palettina.
Inserire la palettina e far raffreddare ancora fino a che il ghiaccio è completamente solido e compatto e la palettina non si muove più.
A questo punto prendere il caffè avanzato e mescolarlo con il latte, le proporzioni sono a vostro piacimento. Assaggiare e zuccherare secondo il gusto personale.
Far raffreddare e poi versare sulle basi di caffè già congelate.
Mettere di nuovo in freezer fino a quando anche il secondo strato si è congelato alla perfezione.

 

Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè
Mini frozen cappuccino nei bicchierini da caffè

 

2 Comment

  1. strepitosi e anche molto facili.Ma quanto tempo ci vuole perche’ il primo strato congeli????Baci Sabry

    1. undolcealgiorno says:

      ciao sabri XD
      sinceramente non ho calcolato, ma un paio d’ore tutte….sarà la mia dannata impazienza. sarà il congelatore che è vecchio e ci impiega tanto….ma a me è parsa un’eternità 😛

I commenti sono stati chiusi.