Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolatoMini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

Ieri era il compleanno di mia mamma.
ovviamente quando c’è qualcosa di importante capitano tutte assieme. il mio ragazzo doveva portare sua mamma dall’oculista per il controllo post-operatorio alle cateratte.
vai che ce la facciamo, tanto il controllo è solo alle 9.30.
sì, di quale mondo parallelo?
ospedale versilia.
universo 4050.
alle 11.15 erano sempre fuori ad aspettare.
e io a casa, dall’altra parte della città, anzi a 2 città di distanza, a rodermi il fegato, che mi venissero a portare la macchina.
le gioie della monomacchina sono infinite.
arrivo all’hotel di famiglia alle ore 12.10 spaccate. ora prevista per il pranzo, le classiche 13.00.
volevo fare un dolce, ovviamente. che dite?

Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

tempo fa avevo preparato i Mini cheesecake in barattolo alla nutella che erano venuti una delizia, ci avevo messo due nanosecondi per preparli, allora ho optato per qualcosa di simile, che mi permettesse di preparare qualcosa di semplice, veloce, e soprattutto SENZA FORNO! perchè cosa vuoi combinare in 40 minuti scarsi (considerando apparecchiatura della tavola, pulizia post dolce e annessi e connessi, senza contare il fatto che il forno era già occupato dai cannelloni ripieni?)
ovviamente però ho dovuto reinventare la ricetta e trovare soluzioni a metà tra il creativo e l’azzardato.
il problema è che avevo poco o niente di adatto ad creare un cheesecake. niente formaggi cremosi tipo philadelphia o robiola, e soprattutto NIENTE ZUCCHERO A VELO.
il dramma dei drammi, perchè odio sentire lo scrocchiare dello zucchero sotto i denti nel cheesecake freddo.
allora ho pensato di usare il muscovado per superare il problema.
il muscovado è uno zucchero strano, sia nel sapore che nella consistenza. sembra sabbia bagnata se lo guardi. è grumoso, si appallattola, è umido, ma ha una grana molto fine se vi immergi le dita, ed è stranissimo, perchè ti si appiccica tutto alle mani, proprio come la sabbia umida.
per me questa di usare il muscavado è stata una scelta vincente perchè è ciò che ha reso davvero particolari questi cheesecake.

Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

I mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato sono infatti una versione più adulta di quelli alla nutella di cui vi parlavo prima.
più adulta per il sapore che li contraddistingue.
innanzitutto c’è il cioccolato fondente al posto della nutella, quindi sono molto più amari.
sono più light perchè non c’è ne panna nè philadelphia ma bensì yogurt e ricotta.
e infine come vi ho già accennato la differenza di zucchero, non il classico a velo ma bensì un muscovado dal sapore intenso e speziatissimo.
ed questo è quello che li contraddistingue maggiormente.
quando ho assaggiato l’impasto ho sgranato gli occhi per la sorpresa.
infatti la tentazione era di chiamarli “mini cheesecake al caffe…senza caffè!” ma si scrive pur sempre per il web, per i motori di ricerca, e PER UN PUBBLICO, quindi non volevo sviare troppo il titolo dalla vera essenza della ricetta, insomma se uno cerca cheesacake al caffè poi vuole trovare ricetta con il caffè, credo concordiate 😛
“al caffè…senza caffè” perchè la combinazione tra cioccolato fodente e zucchero muscovado ricrea un sapore molto ma molto simile a quello del caffè, davvero strana questa somiglianza di sapori.
anche la consistenza di questi mini cheesecake è particolare. è molto leggera e spumosa. sembra una mousse molto light. infatti deve essere necessariamente servito nella sua “jar” o barattolino perchè non essendoci gelatina non può essere fatto in tortiera e poi tagliato a fette.
è un cheesecake-mousse, e come tale va mangiato a cucchiaiate.
come ho anticipato un sapore adulto, maturo, particolare, speziato, caffettoso.
se vi piacciono le esperienze intense, provatelo.
non vi annoierete.
io non amo annoiarmi, e i sapore tradizionali spesso mi annoiano 😛
chiedo venia per la tonnellata di foto, ma ero troppo esaltata per il mio mini-set fotografico di hello kitty. prezzo totale dell’acquisto 6 euro.
scusate se mi sono svenata! 😛

Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolatoMini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

Ingredienti per 4 Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato:

Per la base:

  • 8 digestive
  • 40 gr di burro
  • 40 gr di zucchero di canna (opzionale, se volete rendere la base più dolce per contrastare con il ripieno un po’ amaro)

Per il ripieno del cheesecake:

  • 100 gr di cioccolato fondente al 55%
  • 40 gr di burro
  • 100 gr di zucchero muscovado
  • 200 gr di ricotta
  • 200 gr di yogurt bianco intero denso (io ho usato il Bontanova, il bianco è davvero denso e cremoso!)
  • cioccolato fondente, croccantini alle nocciole o granella di nocciole per guarnire

Procedimento:

Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato
Mini cheesecake in a jar alla mousse di yogurt e cioccolato

Per la base prendere i digestive e metterli dentro un mixer assieme al burro fatto a pezzetti.
Mixare il tutto fino ad ottenere una consistenza simile alla sabbia bagnata.
Disporre le briciole sulla base dei vasetti di vetro, in modo che la base dei cheesecake, una volta pressata con il dorso di un cucchiaio, abbia circa lo spessore di 2 cm. Mettere in frigo a compattare. (foto 1)
Nel frattempo prendere una ciotola che possa andare in microonde, disporvi il burro, il cioccolato fondente e lo zucchero muscovado (foto 2), e scioglierli a 400 W usando la tecnica dei colpetti (30 secondi, controllare e mescolare, affinchè il cioccoalto non si bruci).
Lasciare quindi freddare.
Prendere la ricotta e mescolarla con lo yogurt denso, usando le fruste elettriche. Aggiungere quindi il composto di burro, cioccolata e zucchero e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto morbido, leggere e spumoso, simile ad una mousse (foto 3 e 4)
Disporlo a cucchiaiate all’interno dei vasetti, lasciando circa mezzo cm dall’orlo per la chiusura.
Prendere un tavoletta di cioccolata, afferrarla per verticale, con il lato lungo a contatto con il tavolo, e con un coltello a lama liscia grattare la superficie laterale per ottenere delle scagliette.
Guarnire le superfici dei mini cheesecake in a jar con le scaglie di cioccolata e i croccantini alle nocciole, o con granella di nocciole. (foto 5)

cliccate qua se volete leggere TRUCCHI E SUGGERIMENTI PER DOLCI PERFETTI

 

1 Comment

  1. TROPPO BRAVA, HAI SEMPRE LE SOLUZIONI GIUSTE A PORTATA DI MANO!!!CHE SPETTACOLO, CHISSA’ QUANTO SARA’ STATA CONTENTA TUA MAMMA!!!!AUGURI ALLA MAMMA!!!BACI SABRY

I commenti sono stati chiusi.