Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle

Non amo il radicchio. E’ amaro. duro. aspro.
quando lo mangio mi fa “effetto limone”, mi si accartoccia tutta la faccia in un smorfia buffissima.
non amo neppure l’aceto.
nè normale nè balsamico.
a questo punto vi chiederete se sono impazzita!
perchè vi sto, con tutta la scelta di questo pianeta, presentando proprio un’insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle.
ebbene no, non sono impazzita. perchè in cucina le magie esistono! e questo piatto ne è la riprova!
2 ingredienti che da soli non piacciono, abbianati assieme POSSONO FUNZIONARE…e bene.
e diventare pure una delizia!
questo è l’unico modo in cui riesco a mangiare il radicchio, figuratevi XD

Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle
Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle
Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle
Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle

devo precisare, nel titolo non l’ho fatto altrimenti diventava lungo un chilometro, che sto parlando di glassa di aceto balsamico.
che ha un sapore diverso.
è dolcissima. densa. cremosa.
ed è qui che il piatto comincia a funzionare. che la magia va in scena.
che i sapori si bilanciano alla perfezione.
un equilibrio perfetto, millimetrico, delicato.
è infatti assolutamente necessario che usiate la glassa di aceto balsamico Ponti.
raramente consiglio che marca usare, ma quando lo faccio c’è sempre un perchè. e il perchè è che non si può ottenere lo stesso risultato, lo stesso piatto sostituendo quell’ingrediente con uno affine o di un’altra marca.
questa volta il perchè è che ho assaggiato altre glasse di aceto balsamico e nessuna ha il giusto grado di dolcezza che ha la Ponti, e abbinate al radicchio cambiano completamente la ricetta.
non bilanciano l’amaro del radicchio, e danno luogo ad un piatto non gradevole, che vira solo verso l’aspro.
questa insalata rustica di radicchio è semplice da preparare.
di fatto è un’insalta dove il radicchio è tagliato a spicchi e cotto alla piastra.
poi condito con la glassa di aceto balsamico e mandorle tostate.
semplice da fare, ma un contorno che può stupire, sia all’aspetto che al gusto.

Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle
Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle

 

Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle
Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle

Bellino il set provenzale eh?
Fa la sua figura…
e pensare che il tutto l’ho preso per l’esagerata cifra di 10,50 euro (tavolo escluso si intende XD)
questo per dire che a volte ci affanniamo per comprare cose super costose mentre se si sa dove cercare anche un negozio tipo grande magazzino può dare le sue soddisfazioni!
il tavolo ovviamente ce l’avevo già.
era in sala dell’hotel sepolto da bricchi e bricchetti, in un punto senza luce, impossibile usarlo per fare foto. fino a che qualche giorno fa mi sono impuntata e me lo sono fatta spostare (è leggermente pesante per me XD) e me lo sono fatto mettere vicino alla porta finestra, unica fonte di luce naturale a cui posso fare affidamento per le mie foto in inverno.
dopo un’accurato restauro del tavolo – immaginate quale possa essere il restauro di cui un tavolo di una cucina di campagna possa aver bisogno? beh ve lo dico io, cencino leggermente inumidito, e poi panno asciutto – ho provato a vedere come venivano le foto.
beh! sono rimasta incantata.
so che adesso fotografano tutti su legno (lessi un carinissimo editoriale di cibvs che si intitolava Natura morta su legno, proprio riferito a questa buffa tendenza) ma cavolo….ho voluto provare anche io.
fatemi una volta tanto seguire la corrente.
e devo ammetterlo…dà le sue soddisfazioni XD

Ingredienti per L’Insalata rustica di radicchio rosso, aceto balsamico e mandorle:

  • 1 cesto di radicchio rosso di Treviso (quello allungato)
  • glassa di aceto balsamico Ponti (mi raccomando sulla marca perchè questa è dolce!)
  • 50 gr di mandorle a lamelle
  • sale

Procedimento:

Lavare il radicchio intero, poi dividerlo in 4 spicchi per la lunghezza.
Accendere la piastra, quando è calda disporvi sopra i 4 spicchi di radicchio.
Cuocere per 3-4 minuti per lato (devono crearsi le classiche righette della piastra), cuocere tutti e 3 i lati uniformemente.
In una padella antiaderente, leggermente scaldata, disporre le mandole a lamelle e tostarle. Le mandorle sono molto delicate e rischiano di bruciare, quindi non allontanatevi dal fornello e mescolatele continuamente.
Appena raggiungono un grado di tostatura che vi soddisfa (non troppo scure altrimenti sono amare) toglietere dalla padella, altrimenti con il calore continuano a tostare.
Disponere il radicchio su un piatto da portata.
Irroratetelo con abbondante glassa Ponti, è molto comoda perchè ha un beccuccio contagoccie.
Lasciateci piovere sopra abbondanti mandorle.
L’insalata rustica è pronta da servire e gustare tiepida.

4 Comment

  1. Lisa says:

    Guarda ti credo sulla parola ma io sono peggio di te e nonostante possa tollerare l’aceto balsamico, il radicchio non riesco proprio a mandarlo giu!!
    Foto bellissime!!!
    Mum Cake Frelis

    1. undolcealgiorno says:

      ma sai che io c’ho grossi problemi con tutto ciò che è amaro?
      raddicchio, rucola non me la fate mangiare che mi sento male, cicoria…e affini.
      il radicchio l’ho scansato per tutta la vita, fino a che non l’ho provato con questo abbinamento e devo dire che funziona.
      come ho detto non si tratta di semplice aceto balsamico, ma di glassa, che è dolcissima, e annulla quasi tutto l’amaro del radicchio.
      certo, c’è da affogarcelo nella glassa. ma di necessità virtù XD

  2. zia consu says:

    Con questa insalata mi hai steso..me ne sono perdutamente innamorata e non attenderò molto per proporla anche sulla mia tavola 🙂
    Splendido anche il set e le foto..complimenti, migliori di giorno in giorno 🙂

    1. undolcealgiorno says:

      grazie, i tuoi complimenti mi fanno un immenso piacere perchè stimo tantisismo il tuo lavoro!!!!
      fammi sapere se la fai e se ti conquista XD
      vedrai scarica di foto che ho già in serbo con il nuovo settino. ne avrete fin sopra i capelli. da urlare “bastaaaaaa! XD

I commenti sono stati chiusi.