Crea sito

Risotto al vino rosso con funghi

Vino rosso che ormai non è più bevibile ? O semplice voglia di sperimentare? Dai, prova questo buon risotto al vino rosso con funghi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Cosa ci serve?

  • 300 gRiso (Meglio se Carnaroli)
  • 250 mlVino rosso
  • 250 gFunghi
  • 800 mlBrodo vegetale
  • 1Cipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 2 foglieAlloro (secco)
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 20 gBurro
  • 50 gGrana Padano DOP
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa tritate la cipolla e soffriggetela in un po’ d’olio, quindi aggiungete il riso e lasciatelo tostare qualche minuto. Procedete versando il vino e lasciandolo evaporare.

    Quindi salate, aggiungete l’alloro e coprite con il brodo. Fate cuocere per 15 minuti, aggiungendo del brodo quando serve.

    Intanto mettete a soffriggere l’aglio tritato, assieme ai funghi tagliati, cuocendo per 5 minuti.

    Poi levate l’alloro e unite i funghi al vostro risotto, lasciando cuocere ancora 4-5 minuti.

    Infine spegnete il fuoco, mantecate con burro e parmigiano, aggiustando di sale e pepe e spolverando con del prezzemolo tritato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.