Crea sito

Melanzane ripiene

Le melanzane ripiene sono un piatto che mi mette allegria, un piatto ricco di sapori, che mi diverto a reinventare ogni volta.
Qui di seguito una mia variante.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • PorzioniPer 2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Cosa ci serve?

  • 1melanzana
  • 1zucchina
  • 90 gtonno sott’olio
  • 1scalogno
  • 2 cucchiaiCapuliato
  • 1 spicchioaglio
  • 2 cucchiaipangrattato
  • 30 gscamorza affumicata
  • 30 mlacqua
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliate a metà la melanzana, incidete l’interno dall’alto verso il basso e in diagonale, salate, ungete con l’olio e incastrate l’aglio tra le incisioni. Fate cuocere a 200º per 40 minuti, coprendole con della carta stagnola.

    Una volta cotte, svuotatele con un cucchiaio e cuocete la polpa in padella, con un filo d’olio, assieme allo scalogno e la zucchina tagliati a pezzetti. Dopo 3-4 minuti aggiungete il tonno, il capuliato e un po’ d’acqua per fare sciogliere quest’ultimo. Regolate di sale, aggiungete delle erbette se volete (io ho aggiunto dell’origano fresco) e fate cuocere 5 minuti a fuoco basso.

    Una volta cotta la farcia, incorporate il pangrattato e farcite le melanzane.

    Concludete con una spolverata di scamorza grattugiata e un filo d’olio, quindi fate cuocere in forno a 180º per 15 minuti.

    Voilà.

/ 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Melanzane ripiene”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.