Crea sito

Carciofi quasi alla romana

Vi mancano la menta e la mentuccia, non c’è problema, ci sono i miei carciofi quasi alla romana, semplici e saporiti.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Cosa ci serve?

  • 4carciofi
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • 1 ramettotimo
  • 1 spicchioaglio
  • Mezzolimone
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • acqua

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete dei guanti o passate del limone sulle vostre mani, quindi private i carciofi delle foglie più dure, sbucciate un pochino i gambi e controllate bene che non ci siano delle spine all’interno. Poi lasciateli in ammollo in un po’ d’acqua e succo di limone.

    Intanto tritate l’aglio, il timo e il prezzemolo.

    Proseguite salando, pepando e cospargendo con gli aromi i vostri carciofi. Quindi poggiateli a testa in giù in pentolino con un pochino d’olio, fate soffriggere 2 minuti e versate un bicchiere d’acqua. Continuate la cottura a fuoco medio basso per 30 minuti. Voilà.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.