Crea sito

Polpo con purè di patate e chips di cipolle rosse

Una ricetta alternativa al classico polpo e patate (di cui vi lascio la ricetta), per stupire i vostri ospiti anche alla vista. Pur essendo una ricetta laboriosa, la sua preparazione non presenza nulla di particolarmente difficile e vi permetterà di ottenere un piatto buono da mangiare e bello da guardare. Non lasciatevi ingannare dalla foto che potrebbe farvi pensare a una ricetta complicata, seguite la guida passo passo e senza mettervi fretta, rimarrete stupiti da quello che riuscirete a realizzare! Occorre solo un po’ di tempo.

polpo con patate
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpolpo
  • 500 gpatate
  • 125 glatte
  • burro q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • succo di limone
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo

Preparazione

  1. polpo cotto

    Come già spiegato nella ricetta del polpo e patate classico, possiamo cuocere il nostro polpo in due modi differenti, la scelta su quale tecnica utilizzare è a vostra completa discrezione. Una volta che sarà cotto, adagiamolo su un tagliere per farlo raffreddare a temperatura ambiente.

  2. Prepariamo ora il nostro purè di patate che servirà da base per il nostro piatto. Potete seguire la ricetta disponibile a questo link, vi suggerisco però di eliminare il formaggio in questo caso in modo da rimanere il più fedeli possibile alla ricetta classica.

  3. Col frullatore a immersione tritiamo il prezzemolo con un dito di olio EVO insieme a una grattata di pepe, un pizzico di sale e del succo di limone. Amalgamiamo bene il tutto e mettiamo a riposare nel frigo coperto con carta pellicola.

  4. Tagliamo i tentacoli del polpo e mettiamo da parte il corpo e la testa, che potremo utilizzare per un’altra ricetta. A seconda delle dimensioni del polpo possiamo considerare 2/3 tentacoli a porzione.

  5. chips di cipolle rosse

    Affettiamo sottilmente mezza cipolla rossa e dopo averla infarinata leggermente ma omogeneamente, la friggiamo in abbondante olio di semi. Una volta che le nostre chips di cipolla rossa saranno pronte, le scoliamo e le mettiamo su un piatto con carta assorbente.

  6. polpo patate chips di cipolle rosse

    Non ci resta che procedere alla realizzazione del piatto vero e proprio!

    Scaldiamo un filo di olio in una padella antiaderente e facciamo saltare i nostri tentacoli del polpo a fiamma vivace.

    Facciamo scaldare il purè e lo sistemiamo sul piatto cercando di dargli una forma rotonda. Adagiamo sul pure i tentacoli del polpo scottati, e mettiamo le chips di patate sopra ai tentacoli.

    Ultimiamo il piatto “sporcandolo” con qualche cucchiaino di olio al prezzemolo.

    Il nostro piatto è pronto, una gioia per gli occhi e per il palato!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!