Patate al forno

Le patate al forno sono un contorno classico, stanno bene con qualsiasi tipologia di secondo piatto e rappresentato sempre un’alternativa sicura. Ma come realizzare delle patate al forno perfette? Seguite questa breve e semplicissima ricetta per ottenere le patate al forno ideali: asciutte, croccanti fuori e tenere dentro. Semplicemente irresistibili!
Per altri ghiottissimi contorni visitate la pagina a loro dedicata, che vi lascio al link!

patate al forno
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpatate a pasta gialla
  • sale
  • rosmarino

Preparazione

  1. Per realizzare delle ottime patate al forno occorre innanzitutto scegliere la tipologia di patata ideale, e a tal proposito consiglio caldamente le patate a pasta gialla. Queste infatti resistono meglio alla cottura, a differenza di altre tipologie di patate (come ad esempio le patate a pasta bianca, più adatte al puré in quanto tendono a sfaldarsi facilmente).

    Sbucciamo le nostre patate e le riduciamo a pezzetti più o meno delle stesse dimensioni, è infatti importante garantire uniformità di cottura alle nostre patate.

  2. patate in teglia

    Per realizzare delle patate al forno croccanti procederemo ad una precottura in acqua calda. Portiamo quindi a bollore l’acqua e inseriamo le nostre patate in pezzi nella pentola. Facciamo cuocere per circa 5 minuti, in questo modo le patate rilasceranno l’amido ma non perderanno la loro consistenza. Scoliamo le nostre patate trascorsi i 5 minuti, e le inseriamo in una teglia rivestita con la carta forno. Aggiungiamo una dose generosa di olio extravergine di oliva, una manciata di sale e mescoliamo bene in modo da ungere uniformemente le patate. Inseriamo qualche rametto di rosmarino e inforniamo in forno statico preriscaldato a 180 gradi.

  3. fine cottura

    Faremo cuocere le nostre patate per circa 25/30 minuti, fino a quando non inizieranno a dorarsi per bene. A metà cottura, dovremo dare una bella mescolata alle nostre patate con un cucchiaio, stando ovviamente attenti a non romperle.

    Sforniamo quindi le nostre patate e lasciamole raffreddare qualche minuto prima di accompagnarle alla nostra portata principale.

    Semplici da realizzare, croccanti e semplicemente squisite!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!