Crea sito

Pasta con crema di melanzane e pesce spada

Uno dei più classici abbinamenti in cucina è quello tra pesce spada e melanzane, un binomio perfetto che ho già sfruttato per presentarvi delle ottime polpette.
Oggi invece voglio proporvi un primo piatto, una pasta con crema di melanzane e pesce spada molto semplice da realizzare ma dal sapore che conquisterà voi e i vostri ospiti!

pasta con pesce spada e melanzane
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gpasta
  • 200 gpesce spada
  • 1melanzana
  • pomodorini
  • sale q.b.
  • timo q.b.
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. cottura melanzane

    Come prima cosa prepariamo la nostra crema di melanzane.
    Laviamo la melanzana e eliminiamo la buccia, dopodichè la tagliamo in pezzi grossolani e la mettiamo a cuocere in un pentolino con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Una volta che la melanzana avrà assorbito completamente l’olio, aggiungiamo un mestolo di acqua calda e un pizzico di sale e facciamo cuocere per circa 10 minuti.

  2. crema di melanzane

    Una volta che i pezzi di melanzana saranno morbidi, spegniamo e lasciamo raffreddare.

    Con l’aiuto di un minipimer, frulliamo il tutto fino a ottenere una crema vellutata.

  3. pesce spada

    Eliminiamo la pelle dal trancio di pesce spada e riduciamo il tutto a cubetti il più possibili simili tra loro. Cerchiamo di ottenere de cubetti abbastanza piccoli, deve trattarsi a tutti gli effetti di un ragù di pesce spada.

  4. ragù di pesce spada

    In una padella antiaderente facciamo riscaldare un cucchiaio di olio EVO e facciamo saltari i pomodrini tagliati a metà. Una volta che l’olio sfrigola, aggiungiamo il nostro pesce spada insieme a un pizzico di sale e una generosa spolverata di timo.

    Facciamo saltare il tutto per circa 2 minuti, dopodichè aggiungiamo un mestolo di acqua bollente e lasciamo cuocere ancora per 5 minuti.

  5. Buttiamo la pasta (consiglio pasta fresca che assorbe meglio il condimento) e una volta cotta la scoliamo direttamente nella padella con il ragù di pesce spada.

    Facciamo saltare per 2 minuti e nel frattempo facciamo scaldare la crema di melanzane.

  6. pasta con melanzane e pesce spada

    Non ci resta che comporre il piatto finale. Stendiamo una base di crema di melanzane sul piatto e versiamo sopra di esso la pasta con il ragù di pesce spada.

    Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!